Gazzetta: Milan, un mercato invernale più lungo ti aiuta!

Lo slittamento della data che pone fine al calciomercato può essere un elemento utile per il Milan, come sottolinea La Gazzetta dello Sport

I famosi “ultimi giorni del Condor” sono rimasti nella memoria di tutti i tifosi milanisti. L’espressione ricorda un periodo non pieno di successi, ma che ha evidenziato l’abilità di Adriano Galliani come maestro nel piazzare colpi di mercato all’ultimo secondo. La decisione di aprire la finestra di mercato a gennaio solo a campionato fermo, dal 3 al 20, riduceva ovviamente le possibilità per tutte quelle squadre (come l’attuale Milan) alla ricerca di affari low cost per ampliare la rosa. E’ per questo che, come afferma la Rosea, l’allungamento del periodo di calciomercato invernale al 31 gennaio potrebbe essere un vantaggio per Leonardo.

Milan: mercato più lungo significa più occasioni in vista

Lo slittamento di 11 giorni per le operazioni di mercato è un toccasana per il direttore tecnico del Milan Leonardo, impegnato al momento in molte trattative che potrebbero chiudersi poco prima dell’ultimo secondo disponibile.

La pista che arriva a Fabregas, ad esempio, è assai tortuosa e ricca di insidie: non è dunque da escludersi che un eventuale “placet” possa arrivare da Londra solo a poche ore dal “gong” conclusivo. Senza considerare le occasioni che, nel corso delle ultime ore di mercato, possono sempre capitare.

Alexandre Pato
Fonte foto: https://www.facebook.com/pato/

Milan, mercato invernale: c’è più possibilità di ragionare

La dirigenza di via Aldo Rossi, dunque, ha un lasso di tempo maggiore per affinare strategie e provare a portare a casa i calciatori necessari a potenziare una rosa che ha evidenti lacune, soprattutto nella parte centrale del campo, dati i ko di Biglia e Bonaventura. Si cercherà anche una terza punta, con Pato al momento in vantaggio. Anche in questo caso, le contrattazioni con i cinesi del Tianjin saranno complesse: 11 giorni in più potrebbero fare realmente la differenza.

 

ultimo aggiornamento: 21-12-2018

X