Serie A, Biraschi condanna il Genoa: il Napoli vince 2-1 a Marassi

La sintesi e il tabellino di Genoa-Napoli 1-2: l’autorete di Biraschi regala il successo ai partenopei e mette a rischio esonero Ivan Juric.

GENOVA – Su un campo al limite della praticabilità il Napoli di Carlo Ancelotti in rimonta espugna Marassi e si porta a soli tre punti dalla Juventus. I partenopei nel finale riescono a superare 2-1 il Genoa grazie alla rete di Fabián Ruiz e l’autogol di Biraschi. Nuova sconfitta per il Grifone con Ivan Juric sempre più a rischio.

Serie A, la sintesi di Genoa-Napoli 1-2

Primo tempo abbastanza equilibrato con il Genoa che si fa vedere dalle parti di Ospina con una conclusione imprecisa di Piatek. Immediata la reazione del Napoli che – dopo un tiro fuori di Hamšik – va vicinissimo al vantaggio prima con Insigne, palla sul palo, e poi con Zielinski, decisivo Biraschi. Il match si sblocca al 20′ quando Kouamé, perso da Hysaj batte un incolpevole Ospina.

Prova a reagire la squadra di Ancelotti ma il Grifone si difende bene e con ordine non rischiando mai nulla se non con una conclusione di Milik ben parata da Radu.

Nella ripresa aumenta l’entità della pioggia che costringe Abisso a sospendere per una decina di minuti la gara anche se prima il Napoli era andato vicinissimo al pareggio con Mertens ma la palla è terminata sull’esterno della rete. Dopo la ripresa del gioco i partenopei si sbloccano. Il belga serve sul dischetto del rigore Fabián Ruiz che non sbaglia.

Una rete che rimette in equilibrio il match anche se il campo molto pesante rallenta molto le trame di gioco. La sfida sembra destinato al pareggio ma a tre minuti dal termine del tempo regolamentare Biraschi manda nella propria porta una punizione di Mário Rui.

Poco da segnalare nel finale con il Genoa che ha cercato in tutti i modi di pareggiare ma il tempo era davvero poco. Vittoria importantissima per il Napoli che rimane in corsa per lo Scudetto.

Napoli mercato Milan
Napoli

Serie A, il tabellino di Genoa-Napoli 1-2

Marcatori: 20′ Kouamé (G), 62′ Fabián Ruiz (N), 86′ aut. Biraschi (N)

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Rômulo (90′ Pandev), Hiljemark (78′ Mazzitelli), Miguel Veloso (58′ Omeonga), Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek. A disp. Russo, Günter, Lisandro López, Lapadula, Rolón, Pedro Pereira, Lakicevic, Iuri Medeiros, Zukanovic. All. Juric

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj (81′ Malcuit), Raúl Albiol, Koulibaly, Mário Rui; Callejón, Allan, Hamšik, Zielinski (46′ Fabián Ruiz); Milik (46′ Mertens), Insigne L. A disp. Karzenis, D’Andrea, Maksimovic, Ghoulam, Luperto, Rog, Diawara, Ounas. All. Ancelotti

Arbitro: Sig. Rosario Abisso di Palermo

Note: Ammoniti: Bessa, Omeonga, Mazzitelli (G); Insigne L., Malcuit (N). Angoli: 2-7 per il Napoli. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Genoa-Napoli 2-2

fonte foto copertina https://twitter.com/RaimondoDM

ultimo aggiornamento: 10-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X