Nel libero di Mosca l’azzurra commette tanti errori ma sale comunque sul podio dietro alle russe Zagitova e Medvedeva.

MOSCA – Carolina Kostner lancia un chiaro segnale alle avversarie in vista delle Olimpiadi Invernali, che inizieranno fra poco più di due settimane in Corea del Sud. L’azzurra – nonostante qualche errore di troppo e una caduta nel libero – riesce a conquistare il bronzo agli Europei di pattinaggio che sono in corso a Mosca. Per la gardenese è l’11^ medaglia nella rassegna e record ‘ogni specialità’ della leggendaria Irina Rodnina eguagliato. Il titolo iridato va al talento russo Alina Zagitova che all’età di 15 anni trionfa davanti al proprio pubblico e alla connazionale 18enne Evegnia Medvedeva che si candidano per le prossime Olimpiadi come grandi favorite.

Carolina Kostner al termine della gara: “Cono contenta ma potevo fare meglio”

Carolina Kostner ha parlato alla stampa al termine della gara: “Solo quando è finita ho capito di essere di nuovo sul podio, pensavo di essere quarta. Sono felice per il risultato, ma un po’ arrabbiata per la prestazione. Quel che ho fatto vedere non corrisponde a quel che valgo. Inserendo per la prima volta certe difficoltà in un’importante gara internazionale, sapevo che non avrei eseguito un programma pulito. Ma ho compiuto più errori del previsto. Ora però so in che direzione lavorare in vista delle Olimpiadi“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Altre Notizie Carolina Kostner europei pattinaggio

ultimo aggiornamento: 20-01-2018


Milan, il primo colpo dell’estate viene dalla Germania?

Ciclismo, Daryl Impey trionfa al Santos Tour Down Under. 4° Diego Ulissi