Gianluigi Donnarumma, ora è il momento della verità

Gianluigi Donnarumma, giù le carte: ora è il momento della verità.

chiudi

Caricamento Player...

Donnarumma Milan – Terminato l’Europeo Under 21 con l’eliminazione rimediata contro la Spagna e qualche critica legata al rendimento sulle spalle, per Gianluigi Donnarumma è ora giunto il momento di decidere cosa vuole fare da grande, tanto per citare Vincenzo Montella, grande attore (anche protagonista) in quello che potremmo definire come il caso dell’estate. Il tecnico rossonero, nel tentativo di fare luce sulla faccenda, ha incontrato i familiari del ragazzo portando a casa conferme sulle sue intenzioni di voler rimanere al Milan.

Donnarumma stipendio – Il mancato rinnovo del giovane portiere azzurro non sarebbe, secondo quanto raccolto, legato alle cifre messe sul piatto dalla dirigenza rossonera. Gli ostacoli sembrerebbero dunque venire da altri aspetti, forse dalla famosa clausola rescissoria, forse dalle mancate garanzie ricevute dal procuratore Mino Raiola.

Donnarumma rinnovo – L’impressione, ma che resta e va presa come tale, è che il giocatore voglia in effetti aprire con il Milan una tavola rotonda per parlare e magari raggiungere un rinnovo che, sia ben chiaro, non farebbe di Gigio una bandiera, ma semplicemente metterebbe tutti al riparo da cessioni frettolose e poco fruttuose per tutti. Intenzione dei rossoneri sarebbe sicuramente quella di trattenere il giovane talento per almeno una o due stagioni ancora, prima di lasciare le porte aperte al futuro.