I nuovi leader in tempo di crisi: sale Conte, scende Salvini

Nel pieno della crisi di governo (non ancora iniziata) Giuseppe Conte supera Matteo Salvini sui social network. Aumentano le preoccupazioni in casa Lega.

Giuseppe Conte supera Matteo Salvini sui social. È questa la notizia che in qualche modo agita i leghisti e rende più incerto il futuro politico.

La crisi di governo ha innescato un effetto domino anche sui giochi di forza all’interno del panorama politico. Il clima di incertezza, sui social network, sta premiando Giuseppe Conte, che in dieci giorni ha visto aumentare i suoi seguaci. Nello stesso arco di tempo è arrivata la prima battuta di arresto di Matteo Salvini, che ha perso follower per strada. Un segno da non sottovalutare per come il leader della Lega ha fondato e costruito il proprio consenso.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Crisi di governo, Giuseppe Conte supera Matteo Salvini sui social

Il sorpasso di Conte ai danni di Salvini è stato definitivamente sancito il 15 agosto, quando la lettera del premier sulla Open Arms ha collezionato più like della risposta del ministro dell’Interno.

La cosa è doppiamente preoccupante per la Lega che incassa la prima sconfitta e soprattutto perde sul suo terreno fertile, quello dei migranti.

Evidentemente qualcosa si è rotto e anche Salvini è in una fase di transizione in cui sta modificando il panorama del proprio elettorato che, nei piani originari di questa crisi di governo, avrebbe dovuto spingerlo fino alla porta di Palazzo Chigi.

Matteo Salvini e Giuseppe Conte
fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/

Le preoccupazioni della Lega

Il premier Conte nel corso di questo anno a capo del governo ha costruito una notevole base di consensi trasformandosi in uno dei leader più apprezzati nella recentissima storia politica italiana. Il sorpasso social a Salvini è ne è la dimostrazione concreta. Che rende il futuro ancora più incerto e nebuloso.

ultimo aggiornamento: 19-08-2019

X