Nato a Glasgow il 20 febbraio 1951, Gordon Brown è stato primo ministro del Regno Unito dal 2007 al 2010, succedendo a Tony Blair.

Gordon Brown festeggia 70 anni. L’ex premier britannico è infatti nato il 20 febbraio 1951 a Glasgow.

Dal mondo accademico al Parlamento

Da ragazzo, durante un match di rugby, ha subito un incidente con la conseguente perdita di un occhio. Ha studiato quindi storia all’Università di Edimburgo, ove ha ottenuto prima il First Class Honours e successivamente il dottorato o PhD. Successivamente, divenne Rettore dell’Università di Edimburgo. Gordon Brown tenne lezioni nell’Università e successivamente insegnò al Glasgow College of Technology.
Nel 1983 venne eletto in parlamento come esponente Laburista per la regione di Dunfermline East. Poco dopo entrò nello Shadow Cabinet, l’organo dell’opposizione al Governo.

Cancelliere dello Scacchiere di Blair

Il 2 maggio 1997, dopo la vittoria dei Laburisti, assume l’importante incarico di Cancelliere dello Scacchiere. Mantenne la carica per dieci anni, secondo solo a Nicholas Vansittart per longevità.

Gordon Brown premier

Assumendo la leadership del Labour, il 27 giugno 2007 è succeduto a Tony Blair come Primo ministro. Tre anni dopo si è dimesso a seguito del risultato delle elezioni che hanno visto trionfare David Cameron.


G7, stanziati 7,5 miliardi di dollari per i vaccini contro il coronavirus

Auguri a Ciro Immobile, l’attaccante di Lazio e Nazionale compie 31 anni