Higuain vs Atalanta, il Milan spera nel totem argentino

Milan, Higuain contro il tabù Atalanta

Il Milan affronta l’Atalanta e si gioca la carta Higuain. Nelle ultime 4 gare a San Siro contro gli orobici, i rossoneri non hanno mai segnato. L’argentino, invece, ha colpito i nerazzurri 8 volte in 10 gare.

Quest’oggi alle 18.00 il Milan scende in campo a San Siro contro l’Atalanta. Una sfida già molto importante per i rossoneri dopo il pari con luci e ombre di Cagliari e la vittoria di misura in casa del Dudelange. Contro gli orobici Gattuso punta forte come sempre sulla vena realizzativa di Gonzalo Higuain, già decisivo negli ultimi tre gol del Diavolo, con due reti e un assist. Inoltre, come ricorda il Quotidiano Sportivo, quando l’attaccante argentino vede i nerazzurri di Bergamo si scatena: Higuain, in carriera, ha segnato 8 gol in 10 sfide contro la Dea.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Atalanta, tabù Milan a San Siro

Nelle ultime stagioni, infatti, l’Atalanta è stata spesso un incubo per il Milan. In particolare a San Siro. Dal 2015, in quattro incontri casalinghi, i rossoneri non hanno mai segnato, perdendo in due occasioni. L’ultima sfida, giocata il 23 dicembre 2017, ha visto gli uomini di Gasperini in versione corsara con i gol di Cristante e Ilicic. In precedenza due pareggi a reti bianche e poi la rete di Denis a condannare gli uomini di Inzaghi nel gennaio 2015. L’ultimo successo del Milan risale alla Befana 2014: netto 3 a 0 con doppietta di Kakà e rete del giovane Cristante. Ultima vittoria della gestione Allegri, silurato una settimana più tardi…

ultimo aggiornamento: 23-09-2018

X