Francia, i gilet gialli potrebbero diventare un partito politico

I Gilet gialli potrebbero diventare un partito politico. Di Maio: “Non mollate”

Francia, i Gilet gialli potrebbero diventare un partito. L’annuncio dall’ex portavoce del movimento. Luigi Di Maio: “Non mollate. Come voi, anche noi, condanniamo con forza chi ha causato violenze durante le manifestazioni”.

Arriva dalla Francia l’indiscrezione secondo cui i Gilet gialli (chi sono e perché protestano), che ormai da mesi tengono in stallo la Francia con le loro manifestazioni, potrebbero diventare a tutti gli effetti un partito politico. L’annuncio nelle parole dell’ex portavoce dei manifestanti Jacline Mouraud.

Fracia, i Gilet gialli potrebbero diventare un partito politico

Stando a quanto riferito dai media francesi, Jacline Mouraud, ex portavoce dei manifestanti, ha fatto sapere di star lavorando alla formazione di un proprio partito politico. Il nome scelto dovrebbe essere quello di Les Emergentsossia gli Emergenti. Scopo politico del partito  sarebbe quello di mettere in atto una grande riforma fiscale che possa rimettere i cittadini al centro della nuova Francia.

Protesta dei gilet gialli in Francia
nella foto: protesta gilet gialli

L’appello di Luigi Di Maio ai Gilet gialli: “Il MoVimento 5 Stelle è pronto a darvi il sostegno di cui avete bisogno. Come voi, anche noi, condanniamo con forza chi ha causato violenze durante le manifestazioni”

Intanto i Gilet gialli hanno incassato il sostegno anche del vicepremier pentastellato Luigi Di Maio che, intervenuto sul Blog delle Stelle, ha invitato i manifestanti a non mollare. Lo stesso ministro ha poi reso noto di essere intenzionato anche a mettere a disposizione del movimento alcune funzioni della piattaforma Russeau, intorno alla quale ruota anche il Movimento.

Il MoVimento 5 Stelle è pronto a darvi il sostegno di cui avete bisogno. Come voi, anche noi, condanniamo con forza chi ha causato violenze durante le manifestazioni, ma sappiamo bene che il vostro movimento è pacifico. Possiamo mettere a vostra disposizione alcune funzioni del nostro sistema operativo per la democrazia diretta, Rousseau“.

ultimo aggiornamento: 08-01-2019

X