Il club di Stoccolma gli dà il benvenuto: “Tutto molto eccitante”. Anche Ibra esterna la sua gioia: “Società e tifosi fantastici”.

Zlatan Ibrahimovic all’Hammarby, ma da comproprietario. Lo svedese, infatti, ha acquisito una quota della società bianco-verde. Ad annunciarlo è lo stesso club di Stoccolma con un post su Twitter e un comunicato sul proprio sito web.

“L’Hammarby è un club fantastico con sostenitori appassionati – ha dichiarato Ibra – e ha un grande rispetto sia a Stoccolma che in Svezia. Mi sono sempre piaciuti la squadra e i supporter, sono rimasto impressionato da quello che la società ha fatto negli ultimi anni sia dentro che fuori dal campo. Essere in grado di unirmi a questo club per farlo crescere è divertente ed emozionante”.

Ovviamente soddisfatto anche il presidente dell’Hammarby, Richard von Yxkull, il quale si trova a Los Angeles, luogo dove è avvenuta la trattativa con Ibra. Il patron dà il suo personale benvenuto al nuovo partner.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic/

Ibrahimovic investe nell’Hammarby

“Questa è ancora una novità anche per noi – ha dichiarato von Yxkull – ma ovviamente è molto eccitante. I tempi sembrano buoni, abbiamo avuto un forte sviluppo negli ultimi anni e l’anno prossimo saremo in Europa. Far entrare nel club una persona come Zlatan Ibrahimović, con la passione e la mentalità vincente che ha, credo sia giusto. È troppo presto per dire qualcosa in dettaglio su come Zlatan può contribuire all’Hammarby, ma c’è chiaramente un grande potenziale nella collaborazione”.

Mistero svelato, dunque. Il post pubblicato ieri da Ibra su Instagram aveva fatto immediatamente il giro del web, innescando discussioni sui social e anche un pizzico di apprensione nei tifosi rossoneri, che sognano il ritorno al Milan dello svedese. La trattativa tra i vertici di via Aldo Rossi e l’entourage di Zlatan prosegue: Maldini e Boban restano in attesa di una risposta.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Hammarby milan sport Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 27-11-2019


Verso Parma-Milan: Bonaventura insidia Calhanoglu

Mercato Milan: Borini, idea Fiorentina per gennaio. Montella ci pensa