La prima offerta dei rossoneri non avrebbe convinto del tutto lo svedese. Ma ci sono i margini per trattare.

Mercato Milan, Zlatan Ibrahimovic ha deciso di investire nell’Hammarby, società polisportiva con sede nella città di Stoccolma. Ancora una volta, il fuoriclasse di Malmö ha sorpreso tutti facendo parlare di sé. In futuro Ibra potrebbe ricoprire un ruolo da dirigente (o meglio, da proprietario), ma non è ancora arrivato il momento di appendere gli scarpini al chiodo.

Il campione svedese, infatti, ha ancora voglia di giocare e, dopo aver detto addio ai Los Angeles Galaxy e alla Major League Soccer, sta valutando le proposte che gli sono arrivate dall’Europa (e non solo). Tra queste c’è anche quella del Milan, che ha offerto 6 milioni di euro netti complessivi (due più quattro) per un contratto fino al giugno 2021.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’esperto attaccante vorrebbe tre milioni di euro per i primi sei mesi, quindi un milione in più rispetto alla cifra messa sul piatto dai vertici di via Aldo Rossi, che nei prossimi giorni incontreranno nuovamente Mino Raiola per provare a chiudere la trattativa.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic

Ibrahimovic-Milan: la trattativa prosegue

Il dialogo tra le parti prosegue, mentre Bologna, Napoli e Flamengo restano alla finestra. Per arrivare alla tanto attesa fumata bianca, però, servirà uno sforzo da parte di tutti i protagonisti in gioco. I dirigenti rossoneri restano in attesa della decisione di Ibrahimovic, consapevoli di aver fatto (e offerto) il massimo. Difficilmente, infatti, il fondo Elliott autorizzerà Maldini e Boban a offrire di più.

La risposta di Ibra dovrebbe arrivare a inizio dicembre. Il Milan si augura di vederlo a Milanello con largo anticipo rispetto all’inizio della finestra di gennaio del calciomercato, così che possa cominciare ad allenarsi con i suoi nuovi compagni. L’attesa continua.

Ecco un video con alcune giocate di Zlatan Ibrahimovic:

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio Ibrahimovic mercato milan

ultimo aggiornamento: 27-11-2019


Verso Parma-Milan, tutti disponibili (o quasi) per Pioli

Milan, Demiral sempre nel mirino