ICC 2019: Manchester Uniter-Milan, dove vederla in streaming e tv

ICC 2019: Milan-Manchester United, dove vederla in streaming e tv

Il Milan torna in Europa, per disputare la terza sfida della ICC 2019 contro il Manchester United. Ecco probabili formazioni e info su dove vederla

Tentare di arpionare i primi punti e di segnare i primi gol nella International Champions Cup 2019, dopo aver comunque espresso un gioco gradevole. Sarà questa la missione del Milan di Marco Giampaolo, in scena sabato prossimo a Cardiff contro il Manchester United, guidato da Ole Gunnar Solskjaer. Finora i rossoneri hanno ricevuto tanti complimenti, ottenendo però poco: la volontà è quella di affiancare alle buone prestazioni anche maggior cinismo sotto porta (Piatek sembra ancora lontano dalla miglior forma, a tal proposito), assieme a un pizzico di fortuna che non guasta mai. Il terzo appuntamento del Milan in ICC è alle porte: i Red Devils hanno cominciato al meglio la manifestazione, battendo 2-1 il Tottenham e 1-0 l’Inter.

Manchester United-Milan, dove vederla in streaming e tv

Manchester United-Milan, in programma sabato 3 agosto 2019 (18:30 ora italiana), andrà in scena al Principality Stadium di Cardiff. La partita sarà visibile in esclusiva sull’emittente tv Sportitalia. Il canale, in quest’ultimo periodo, è fra l’altro andato incontro a una rivoluzione grazie a SI Smart. Sportitalia così facendo si farà in quattro e darà agli utenti dotati di Smart Tv la possibilità di godere di quattro differenti canali con il sistema HbbTV.

Visualizza l'immagine su Twitter

Manchester United-Milan, ecco le probabili formazioni

In casa Milan si riaggregherà al gruppo un pezzo da novanta come Lucas Paquetà che, con molta probabilità, non verrà però impiegato. Giampaolo potrebbe riproporre Castillejo come spalla di un Krzysztof Piatek apparso finora non al meglio. Nello United, con Lukaku ormai sul piede di partenza, il centravanti dovrebbe essere il riconfermato Martial.

MILAN (4-3-1-2): G. Donnarumma; A. Conti, Musacchio, A. Romagnoli, Rodriguez; Krunic, Biglia, Calhanoglu; Suso; Castillejo, Piatek.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Smalling, Rojo, Young; Pogba, McTominay (Matic); Greenwood, Pereira (Mata), James; Martial

ultimo aggiornamento: 03-08-2019

X