L’Ifab conferma le 5 sostituzioni fino al 31 dicembre 2022. Ora si attendono le decisioni di Uefa e Figc.

ROMA – L’Ifab conferma le 5 sostituzioni fino al 31 dicembre 2022. In una riunione in videoconferenza, l’ente ha deciso di prorogare il numero più alto delle sostituzioni anche per il prossimo anno dopo un’analisi globale dell’impatto del Covid-19 sul calcio.

Una decisione, quindi, che conferma questo sistema anche per i Mondiali in programma in Qatar. Un numero più ampio di cambio che potrebbe portare la Fifa ad allungare le liste delle Nazionali. Nessuna decisione è stata presa, ma la stagione molto compressa molto probabilmente costringerà la Federazione internazionale a muoversi in modo diverso sulla questione.

Attesa per le decisioni di Uefa e Figc

L’indicazione data dall’Ifab vale per le competizioni internazionali gestite dalla Fifa. Nei prossimi giorni anche Uefa e Figc dovrebbero pronunciarsi su questo tema. L’ipotesi, visto ancora la pandemia in corso e una stagione molto intensa per i diversi impegni anche con le nazionali, è quella di confermare quanto deciso anche in ambito Ifab e prorogare le cinque sostituzioni fino al 31 dicembre 2022.

Si tratta di un aiuto molto importante ai club in un momento non sicuramente facile per la pandemia e per i diversi match in programma. Non si esclude, però, una adozione definitiva di questo sistema che continua a soddisfare molto le squadre e i tecnici anche per fare giocare di più i giocatori.

Pallone Serie A
Pallone Serie A

Il calcio pronto a cambiare

Una decisione che conferma un cambio del calcio. Nei prossimi mesi ci potrebbero essere importanti novità anche per consentire alle squadre di affrontare con maggiore tranquillità il prossimo anno e mezzo che avrà in programma tantissime partite anche per quanto riguarda gli impegni nazionali. Ci attendiamo quindi delle modifiche importanti per permettere a tutti i club di concludere la stagione senza particolari problemi.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 28-05-2021


Torino, Cairo sceglie Juric per la prossima stagione

Calciomercato, colpo Alaba per il Real Madrid. L’Inter rinnova con Bastoni, Padelli all’Udinese