Migranti, il decreto di Luigi Di Maio sui rimpatri.Dubbi al Nazareno

Rimpatri subito, arriva il decreto di Luigi Di Maio sui migranti

Migranti, il decreto di Luigi Di Maio sui rimpatri. Il leader del Movimento Cinque Stelle presenta il suo provvedimento alla Farnesina.

Luigi Di Maio ha presentato il decreto sul rimpatrio dei migranti. Il documento preparato dal leader del Movimento 5 Stelle prevede un allargamento dei paesi sicuri e un iter più rapido per snellire le operazioni.

Migranti
fonte foto https://twitter.com/SOSMedItalia

Migranti, il decreto di Luigi Di Maio sui rimpatri

Il decreto è stato preparo da Luigi Di Maio insieme con il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Trattandosi di un decreto ministeriale il testo non sarà sottoposto al Consiglio dei ministri. Soluzione che non piace particolarmente a Partito democratico.

Il leader dei Cinque Stelle ha deciso di intervenire lì dove, a suo avviso, Matteo Salvini ha fallito nel corso della sua esperienza al Viminale.

Di seguito il video della presentazione del decreto

In diretta dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale la presentazione del #PianoRimpatriSicuri

Pubblicato da Luigi Di Maio su Venerdì 4 ottobre 2019

Cosa prevede il decreto di Di Maio

Tra i Paesi sicuri da includere nel sistema dei rimpatri ci sarebbe ad esempio anche la Tunisia. Aumentando il numero dei paesi partecipanti e accelerando le procedure si potrebbe sbloccare la macchina dei rimpatri.

Per Luigi Di Maio la soluzione al problema dei migranti resta il blocco delle partenze, un mantra di salviniana memoria. A differenza del leader della Lega, il numero uno dei Cinque Stelle è convinto che la strada da intraprendere non sia quella della lotta all’Ong e difendere i confini, ma instaurare un rapporto di stretta collaborazione con i Paesi africani.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio

La posizione del Partito democratico

Il provvedimento non sarebbe stato accolto con favore dal Partito democratico, che attende informazioni certe sul piano di Luigi Di Maio. Il sospetto è che il leader dei Cinque Stelle voglia sfruttare il tema dei migranti per rilanciare le sorti del MoVimento dal punto di vista elettorale.

ultimo aggiornamento: 04-10-2019

X