Insegnante di 32 anni è morta a Genova a distanza di 20 giorni dalla somministrazione del vaccino AstraZeneca.

GENOVA – Un insegnante di 32 anni è morta a Genova a distanza di una ventina di giorni dalla somministrazione del vaccino AstraZeneca. Come riportato da Il Secolo XIX, il decesso è stato constatato nelle prime ore di domenica 4 aprile 2021. I genitori hanno autorizzato l’espianto degli organi.

Nei prossimi giorni potrebbero esserci degli approfondimenti da parte degli inquirenti, ma il tempo trascorso tra la somministrazione del vaccino e il decesso suggerisce che non dovrebbe esserci nessuna relazione tra la morte e il vaccino. Il caso è stato comunque segnalato alle autorità sanitarie competenti che si occupano della vigilanza.

I sintomi di trombosi

Le condizioni della giovane insegnante si sono aggravate nella serata di venerdì 2 aprile con sintomi di cefalea e nausea. Il giorno dopo la situazione è precipitata e i medici hanno dovuto procedere con il ricovero in terapia intensiva per effettuare tutte le verifiche del caso vista la presenza di sintomi di trombosi ed emorragia cerebrale.

Il quadro clinico, però, è sembrato da subito molto grave e il decesso è avvenuto poche ore dopo. La famiglia, come riferito dagli stessi medici, poco dopo il ricovero avevano confermato la somministrazione del vaccino in data 22 marzo.

Terapia intensiva coronavirus
Terapia intensiva coronavirus

AstraZeneca, prossimi giorni decisivi

I prossimi giorni saranno decisivi per AstraZeneca. L’Ema, infatti, ha avviato ulteriori controlli per accertare una eventuale connessione tra i casi di trombosi e il vaccino. Al momento gli accertamenti non hanno mostrato alcuna relazione tra la somministrazione del vaccino e i decessi. Quindi AstraZeneca deve essere considerato come un prodotto sicuro oltre che efficace.

Nonostante ciò, diversi Paesi hanno sospeso la somministrazione del vaccino a soggetti di età inferiore ai 60 o ai 55 anni.

L’Aifa ha deciso di non discostarsi dalle indicazioni che arrivano dall’Europa. In Europa il vaccino AstraZeneca è somministrato anche agli under 60 e agli under 55.

TAG:
coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 04-04-2021


Lockdown di Pasqua, oltre 100mila controlli e 2.643 sanzioni il 3 aprile

13enne spara ad un operaio nel Bresciano. L’ordine era stato dato dallo zio del minorenne