Domani a Nyon saranno sorteggiati i sedicesimi di finale di Europa League, tra le squadre in attesa anche l’Inter inserita in prima fascia

Smaltita – in parte – la delusione per il mancato passaggio del turno in Champions League, l’Inter si appresta a vivere la sua seconda vita europea con il sorteggio di Europa League in programma per domani a Nyon, in programma per le ore 13:00.

Inter: pericolo turche e eliminate dalla Champions

L’Inter sarà inserita tra le squadre in prima fascia essendo tra le migliori 4 terze classificate nei gironi di Champions League. La squadra nerazzurra, essendo teste di serie, avrà il vantaggio di giocare il ritorno in casa. Delle 16 squadre che saranno inserite nell’urna di seconda fascia, i nerazzurri non potranno incontrare la Lazio in quanto appartenenti alla stessa federazione.

Tra le possibili avversarie quelle più difficili da affrontare sono sicuramente le altre 4 squadre classificatesi terze in Champions League come i nerazzurri, e sono: Galatasaray, Club Brugge, Shaktar Donetsk e Viktoria Plzeň. I pericoli maggiori per la squadra di Spalletti sono rappresentati anche Sporting CP, Celtic e il Fenerbahçe, che hanno passato il turno da seconde classificate nei rispettivi gironi.

Europa League Arsenal Dudelange-Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/EuropaLeague/

Inter: occhio all’Olympiacos

Delle 16 squadre inserite in seconda fascia e da cui va esclusa la Lazio, poiché nei sedicesimi di finale non si possono affrontare squadre della stessa nazione, restano tre le possibili avversarie dell’Inter 8 squadre che sulla carta sono più abbordabili.

Tra queste particolare attenzione la merita l’Olympiacos, avversario alla portata dei nerazzurri, ma che nella fase a girone ha avuto la meglio sul Milan, escludendolo dalla competizione. Restano come possibili avversari dei nerazzurri gli svedesi del Malmö, i bielorussi del BATE Borisov, gli austriaci del Rapid Vienna, i francesi del Rennes. Decisamente più facili da affrontare sono gli svizzeri dello Zurigo, i cechi dello Slavia Praga e i russi del Krasnodar.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 16-12-2018


Milan, quanta concorrenza per Conte

Milan, conferme su Batshuayi