Caso Antonio Conte, manifestazione dei tifosi dell’Inter davanti alla sede della società. Marotta accoglie una delegazione.

I tifosi dell’Inter hanno organizzato una manifestazione davanti alla sede della società contestando il presidente Zhang per il probabile addio di Antonio Conte, il tecnico che ha riportato lo scudetto nella Milano nerazzurra.

Zhang
Zhang

Conte via dall’Inter? Divorzio quasi certo

Nella giornata del 26 maggio, ha fatto il giro della rete e dei quotidiani nazionali la notizia del divorzio – quasi certo – tra Antonio Conte e l’Inter. Il tecnico avrebbe chiesto alla società uno sforzo importante per consolidare la posizione ai vertici del campionato e iniziare un ciclo che possa portare alla consacrazione anche in ambito europeo. La dirigenza nerazzurra, alle prese con problemi economici non di poco conto, avrebbe prospettato all’allenatore un futuro differente. Decisamente più complicato. Riduzione del monte ingaggi e cessione di almeno un top player. E così è difficile costruire un futuro vincente.

Antonio Conte Inter-Spal
Antonio Conte

Inter, manifestazione dei tifosi davanti alla sede della società

I tifosi dell’Inter hanno quindi deciso di manifestare davanti alla sede della società. L’Amministratore delegato Beppe Marotta ha accolto una delegazione di tifosi spiegando che il nodo è esclusivamente economico. La società non è nelle condizioni di investire e rafforzarsi. E Conte, dopo aver riportato la squadra sul tetto d’Italia, non vuole fare passi indietro.

Con striscioni decisamente espliciti, i tifosi hanno contestato il Presidente Zhang invitandolo ad assumersi le proprie responsabilità o a lasciare la città. Parole dure che si pongono in un contesto che ha dell’incredibile. Solo ad inizio maggio le vie di Milano erano invase da bandiere nerazzurre e da tifosi al settimo cielo per lo Scudetto. Ora il rischio è che il tutto sia stata una splendida avventura e nulla più.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 26-05-2021


Il 26 maggio esce “Il Divin Codino”, il film su Roberto Baggio. Come vederlo

Ufficiale, Antonio Conte lascia l’Inter. Allegri o Inzaghi per il futuro