L’Inter viene eliminata dalla Champions League dopo il pareggio per 1 a 1 nel match di San Siro contro il PSV Eindhoven. I top e i flop nerazzurri

Serata amara per l’Inter a cui non basta il pareggio per 1 a 1 contro il PSV Eindhoven per accedere alla fase ad eliminazione diretta della Champions League anche per via del pareggio nell’altro match del girone tra Barcellona e Tottenham che ha consentito agli inglesi di passare il turno. Ecco i top e i flop nerazzurri del match di San Siro.

Icardi prestazione da ricordare: i top

Tra i giocatori più positivi in casa Inter c’è stato sicuramente Mauro Icardi. Il capitano nerazzurro è stato autore di una partita a tutto campo facendo trovare dai compagni fuori dall’area di rigore per consentire ai suoi di salire e creare pericolo alla difensa olandese. Prestazione coronata nel secondo tempo da un colpo di testa vincente che ha fatto sperare nella qualificazione.

Altra nota positiva della serata amara per i nerazzurro è sicuramente Matteo Politano. Il numero 16 nerazzurro dopo la buona prestazione dell’Allianz Stadium contro la Juventus riesce a ripetersi anche questa sera con continue discese sulla fascia. Da una di queste discese è nato il cross che ha permesso a Mauro Icardi di battere Zoet; arrivato a fine gare senza benzina viene giustamente applaudito da tutto il popolo nerazzurro al momento del cambio. Positiva anche la prestazione di Skriniar: gli attacchi olandesi si infrangono su di lui e l’intesa con De Vrij è davvero ottima: incolpevole sul gol subito.

Kwadwo Asamoah
fonte foto https://twitter.com/cmdotcom

Asamoah altro errore grave: i flop

Dopo l’errore in campionato contro la Juventus, Kwadwo Asamoah commette un’altra leggerezza che è costata cara ai nerazzurri. Il ghanese bisticcia con il pallone e consente a Bergwijn di servire Lozano per l’1 a 0 del PSV. Prova a recuperare dal suo errore con troppa frenesia e finisce per sbagliare molti passaggi.

Serata no anche per Antonio Candreva schierato come mezz’ala destra vista l’emergenza a centrocampo. Il numero 87 spesso si trova nella stessa posizione di Politano e ostacolandosi a vicenda; unica nota positiva un cross rasoterra in area di rigore ma i suoi compagni non riescono a sfruttarlo a dovere.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news champions league Inter Inter-PSV Eindhoven top e flop

ultimo aggiornamento: 12-12-2018


Champions League, le probabili formazioni di Young Boys-Juventus

Olympiacos-Milan, i convocati di Gattuso: torna Musacchio