Inter Wanda Nara gela tifosi: “Non c’è l’accordo per il rinnovo di Icardi”

Pomeriggio movimentato in casa Inter dove a tenere banco è ancora una volta il rinnovo di contratto del capitano Mauro Icardi

Continua la telenovela in casa Inter sul rinnovo del capitano Mauro Icardi. Ad incrementare ulteriormente le polemiche tra la società e l’entourage del giocatore, dopo le polemiche del mese di dicembre, ci pensa la testata giornalistica argentina TycSport.

TycSport: “Niente rinnovo per Icardi: rimarrà così fino al 2021”

Secondo quanto riferito dalla testata argentina, Mauro Icardi, non rinnoverà il proprio contratto ocn al asocietà di Corso Vittorio Emanuele in scandenza nel 2021 e in cui è presente una clausola rescissoria da 110 milioni di euro, valida solo per l’estero.

La stessa fonte, inoltre, oltre a riportare lo stop (presunto) per le trattative per il rinnovo indica nel Real Madrid e nel Chelsea i club che possono strappare l’attaccante all’Inter. Leggermente defilata rispetto ai due club, sempre secondo quanto riportato da TycSport, ci sarebbe anche la Juventus: quest’ipotesi risulta alquanto improbabile visto che la clausola dle capitano nerazzurro è valida solo per i club esteri e non pagabile da quelli italiani.

MAURO ICARDI
fonte foto https://twitter.com/Inter

Wanda Nara: “Nessuna offerta soddisfacente da parte dell’Inter”

Dopo le indiscrezioni di TycSport, ad agitare ulteriormente le acque in casa nerazzurra, sono arrivate alcune dichiarazioni di Wanda Nara, moglie-agente di Icardi, rilasciate alla versione argentina di AS e riportate in Italia da fcinternews.it.

Facendo il punto sulla situazione contrattuale del marito, Wanda Nara ha detto: “Il rinnovo di Icardi con l’Inter ad oggi è molto lontano. Ci sono club molto importanti interessati a mettere sotto contratto Mauro” con riferimento al Real Madrid, al Barcellona, al PSG e ad una squadra inglese che con ogni probabilità è il Chelsea.

In Italia si parla di un’offerta nerazzurra da 7 milioni bonus compresi e con la volontà da parte del club di eliminare la clausola rescissoria. A tal proposito Wanda Nara ha detto: “le cifre di cui si parla in Italia non sono vere; ancora non abbiamo ricevuto una proposta soddisfacente dall’Inter“. La stessa Wanda Nara ha poi conluso aggiungendo: “Non nego che in qualunque momento si possa arrivare ad un accordo, ma oggi siamo molto lontani”. 

ultimo aggiornamento: 10-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X