Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

L’Internet Day celebra la prima comunicazione fra due computer avvenuta il 29 ottobre 1969. Nel 2019 ricorrono i 50 anni di quel primo messaggio.

Era il 1969, ed erano trascorsi poco più di 4 mesi dalla celeberrima Missione Apollo 11, che portò il primo uomo sulla Luna. In due piccoli laboratori dell’Università della California e dello Stanford Research institute, un gruppo di ricercatori, senza troppa pubblicità, invio il primo messaggio fra due computer distanti fra di loro. Per questo il 29 ottobre si celebra l’Internet Day.

Un piccolo passo per l’uomo…

Allora l’entità di quel risultato non ebbe l’eco mediatica che ci si aspetterebbe. Anche perché, per la verità, su solo un mezzo successo. Il sistema di trasmissione infatti andò in crash dopo aver inviato solo due lettere.

Ma scoprire che era possibile trasmettere dati a grandi distanze gettò le basi per quella infrastruttura che, molti anni dopo, avrebbe dato origine a Internet come la conosciamo.

Internet Day 29 ottobre
Internet Day 29 ottobre

La ricorrenza esiste dal 2005, ma nel 2019, in occasione del cinquantesimo anniversario di quella prima trasmissione, assume un significato particolare. Al punto che anche la Rai ha deciso di dedicare la giornata proprio a questa ricorrenza.

Internet Day: alcune curiosità sulla Rete

L’Internet day è stato fissato il 29 ottobre dalla Association of Internet Users, una associazione di utenti di lingua spagnola. Il sito ufficiale dell’evento è http://www.diadeinternet.org/.

Per la verità esiste un altro “Internet Day”, celebrato il 17 maggio. Si tratta della Giornata mondiale delle Telecomunicazioni e della Società dell’informazione. Come succede quasi sempre nel mondo Digitale, ciascuno “sceglie” di festeggiare in base a criteri propri, come succede per esempio per il compleanno di Google. Negli ultimi anni la data del 17 maggio ha assunto più rilevanza, ma molti preferiscono mantenere la ricorrenza originale. Una scelta “storica” che anche Rai ha deciso di osservare.

Internet Day Día mundial de internet
La pagina “ufficiale” dell’Internet Day e della associazione che lo promuove

Anche se Internet continua a essere considerata una nuova tecnologia, in realtà molta della tecnologia su cui si regge è tutt’altro che recente.

Per esempio, il protocollo TCP/IP, che ancora oggi regge tutto il traffico Internet, risale agli anni ’70. La Posta Elettronica risale addirittura agli anni ’60, mentre i primi messaggi fra computer diversi sono del 1971. Il primo banner pubblicitario risale al 1994.

Il primo sito Internet come lo conosciamo è stato pubblicato nel 1991, da Tim Berners-Lee, presso il CERN di Ginevra. Il sito era stato eliminato da Internet dopo alcuni anni, ma grazie a un lavoro “di recupero” è stato nuovamente pubblicato ed è visibile a questo indirizzo.

Internet Day Prima Pagina Web
Il primo sito Internet della storia è ancora raggiungibile

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 30-10-2019


Apple TV disponibile anche sui dispositivi Amazon Fire TV

Grazie ad Android qualsiasi telefono può diventare uno smartphone per anziani