Il presidente Mattarella alla cerimonia della consegne delle Stelle del lavoro: “Il mercato del lavoro è in forte ripresa”.

ROMA – Il presidente Mattarella è intervenuto alla cerimonia delle consegne delle Stelle del lavoro. Il Capo dello Stato, riportato dall’Ansa, ha sottolineato come “il Recovery Plan è una storica occasione per tutti noi […]. Potremo raggiungere dei traguardi sperati solo se ci sarà un impegno colare e una convergenza tra pubblico e privato […]“.

Sappiamo che con il Pnrr – ha aggiunto l’inquilino del Quirinale – dobbiamo colmare deficit che sono presenti nel nostro Paese come lavoro femminile, occupazione giovanile […]. Bisogna anche saldare l’alleanza tra generazioni e rinnovare questo patto […]“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il presidente Mattarella sulla ripresa economica

Il presidente Mattarella ha parlato anche della ripresa economica. “La ripartenza è ormai iniziata – ha confermato il Capo dello Stato – e la crescita è superiore alle previsioni […]. Il mercato del lavoro sta avendo anche un significativo recupero con dati positivi, ma non mancano cose negative come per esempio i 300mila occupati che mancano rispetto al periodo pre-Covid […]“.

Gli inattivi stanno diminuendo dopo la salita registrata durante la pandemia – ha aggiunto Mattarella – e questo ci consente di dire che le persone si vogliono riaffacciare sul mercato del lavoro […]. Ma dobbiamo evitare che si accentuino quei caratteri critici del nostro mercato del lavoro, che già in passato hanno rappresentato un freno sia in termini di qualità che nella capacità complessiva di competere in Italia“.

Sergio Mattarella
Sergio Mattarella

“La ricchezza di un Paese si misura nelle opportunità di lavoro”

Il presidente della Repubblica ha, inoltre, ricordato come “la ricchezza di un Paese si misura sulle opportunità di lavoro che sa offrire ai suoi cittadini. Il Pil è frutto del lavoro, non di alchimie astratte finanziarie e la nostra Costituzione ha messo il lavoro alla base della Repubblica“.

E’ sul capitale umano che si fonda il futuro di uno Stato – ha detto Mattarella – dunque sui lavoratori di ogni settore e carattere“.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-11-2021


Vaccino Covid, terza dose agli over 40: l’annuncio di Speranza

Fedez entra in politica? Registrato un dominio per le elezioni 2023