Mondiali Volley 2018: l’Italia di Mazzanti non si ferma più. Le azzurre superano gli Stati Uniti e si candidano come grandi favorite per la vittoria finale.

OSAKA (GIAPPONE) – Nove su nove per l’Italia di Davide Mazzanti ai Mondiali di Volley 2018. Le ragazze azzurre nell’ultima giornata della seconda fase superano con estrema facilità gli Stati Uniti per 3-1 e concludono il girone in testa. Ora le Final Six con l’obiettivo di continuare a sognare e cercare di centrare quel traguardo non pronosticabile alla vigilia.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mondiali Volley 2018, l’Italia batte anche gli Stati Uniti

La sfida contro le americane forse era la più temuta in casa azzurra per diversi motivi. Ma i primi due set hanno smentito i timori della vigilia con l’Italia che si è confermata una delle più forti di questo torneo. I parziali di 25-16 e 25-23 hanno messo la sfida in discesa. L’unico momento non semplice in questo match le ragazze di Mazzanti lo hanno passato nel terzo set, quando le statunitensi sono state brave a riaprire i giochi con un netto 25-20. Un piccolo passo falso, che le italiane hanno subito riscattato nel set successivo con un secco 25-16 che non lascia repliche e soprattutto consente all’Italia di ottenere la nona vittoria consecutiva.

In casa italiana come sempre la migliore è stata Paola Egonu con ben 33 punti. In doppia cifra anche Miryam Sylla che ne ha messi a referto 22.

Mondiali Volley 2018, il tabellino di Italia-Stati Uniti 3-1 (25-16 25-23 20-25 25-16)

Italia: Cambi, Malinov 3, De Gennaro (L), Chirichella 8, Danesi 4, Fahr, Bosetti L. 5, Sylla 22, Egonu 33. N.E. Ortolani, Nwakalor, Pietrini, Lubian, Parrocchiale. Coach Mazzanti

Stati Uniti: Hancock 1, Lloyd 2, Gibbemeyer 6, Larson 14, Murphy 2, Bartsch-Hackley 4, Hill 12, Akindradewo 9, Robinson (L), Lowe 2. N.E. Adams, Dixon, Courtney. Coach Kiraly

Arbitri: Susanna Maria Rodriguez Jativa (Spagna) e Epaminondas Gerothodoros (Grecia)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-10-2018


Olimpiadi Giovanili 2018: oro e argento per Thomas Ceccon. Bronzo per la Cennamo

Olimpiadi Giovanili 2018, un argento e un bronzo per l’Italia