Italia Viva esclusa dalla riunione di maggioranza sul Recovery Plan. La ministra Bonetti: “Sono pronta a dimettermi”.

ROMA – Italia Viva esclusa dalla riunione di maggioranza sul Recovery Plan. Secondo quanto riportato da La Repubblica, è andato in scena un vertice tra il ministro Gualtieri e Pd, M5s e LeU. Assente Italia Viva, che non sarebbe stata contattata.

Una decisione che non è piaciuta a Italia Viva. La ministra Bellanova avrebbe duramente contestato il metodo scelto dal premier Conte, mentre la collega Bonetti, in un’intervista a Sky TG24, non ha escluso la possibilità di dimissioni nelle prossime ore “se continuerà questo logorio dell’Italia. Sul Recovery Plan sarebbe meglio tornare al metodo della concertazione”.

Recovery Plan inviato ai partiti di maggioranza

Nonostante l’apertura da parte del premier Conte, le distanze tra Italia Viva e la maggioranza restano e sono evidenti. E la crisi di governo continua ad essere una delle possibilità.

La nuova bozza sul Recovery Plan è stata inviata ai partiti di maggioranza e già nelle prossime ore ci potrebbe essere un confronto tra i capigruppo per ragionare su possibili modifiche da apportare al testo. Solo dopo ci sarà la convocazione del Consiglio dei ministri. Il premier Conte spera di chiudere tutto in poche ore, ma non si esclude la possibilità di un ritardo di qualche giorno per trovare il giusto compromesso.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Italia Viva pronta a ritirare le ministre

L’accordo sul Recovery Plan potrebbe far solo slittare una crisi di governo. I renziani, infatti, aspettano risposte su diversi temi – uno su tutti il Mes – e la possibilità di ritirare le ministre tra gennaio e febbraio resta sul tavolo del partito dell’ex premier.

Saranno, quindi, settimane molto intense di confronto tra Conte e il resto della maggioranza per trovare una soluzione. Gli scenari sono diversi e nessuno può essere escluso in questo momento. Si va dal Conte Ter ad un governo di scopo passando per il semplice rimpasto. Nelle prossime ore molto probabilmente si avrà un quadro molto più chiaro della situazione.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Italia Viva politica recovery plan roberto gualtieri

ultimo aggiornamento: 07-01-2021


È italoamericano lo Sciamano che ha guidato l’assalto al Congresso Usa

Il ‘day after’ dell’assalto al Capitol Hill, Twitter e Facebook bloccano Donald Trump