Jacques Rogge è morto all’età di 79 anni. L’ex presidente del Cio si è spento nella giornata di domenica 29 agosto.

ROMA – Jacques Rogge è morto all’età di 79 anni. L’ex presidente del Cio si è spento nella giornata di domenica 29 agosto, ma non si conoscono i motivi del decesso. “Amava lo sport – il ricordo del suo successore Bach riportato da RaiNewse stare con gli atleti e ha trasmesso la sua passione a tutti quelli che lo hanno conosciuto, la sua gioia per lo sport era contagiosa“.

Chi era Jacques Rogge

Nato a Gand il 2 maggio 1942, Jacques Rogge ha iniziato a gareggiare da piccolo tanto da partecipare a tre edizioni dei Giochi Olimpici come velista, mentre nella sua lunga e importante carriera ha giocato anche nella Nazionale di rugby XV del Belgio.

Conclusa l’esperienza da atleta, Rogge ha deciso di restare nel mondo dello sport e iniziare una carriera da manager tanto che nel 1989 al 1992 è stato presidente del Comitato Olimpico Interfederale Belga. La svolta della sua carriera è arrivata sicuramente nel 2001 quando è stato eletto presidente del Cio. Una nomina sicuramente importante e molto delicata se si pensa che ha dovuto gestire nel 2004 le Olimpiadi subito dopo l’attentato alle Torre Gemelli. Un mandato scaduto definitivamente nel 2013 dopo una seconda elezione. Ma il suo nome resterà per sempre collegato a questo mondo.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Olimpiadi Tokyo 2020
Olimpiadi Tokyo 2020

Jacques Rogge morto

La notizia della scomparsa di Jacques Rogge è stata data dal Cio nella giornata di domenica 29 agosto 2021. Non si conoscono le cause del decesso e i familiari hanno preferito mantenere il massimo riserbo e nelle prossime settimane lo stesso Comitato Olimpico potrebbe ricordarlo con un evento.

Un lutto che ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo dello sport italiano. Anche se il suo nome resterà per sempre ricordato da tutti gli appassionati.


Vuelta, Majka vince la quindicesima tappa. Eiking resta in rosso

Paralimpiadi, Italia ancora una volta protagonista: sette medaglie conquistate in un solo giorno