Juventus-Atalanta, le dichiarazioni di Allegri nel post partita

Juventus-Atalanta, Allegri: La società farà la scelta migliore

Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nel post patita di Juventus-Atalanta: “Lascio un’ottima squadra che può vincere ancora”.

TORINO – Ultima partita sulla panchina dello Stadium per Massimiliano Allegri: “Non so – dichiara ai microfoni di Sky Sport nel post partita della sfida con l’Atalanta – chi verrà al mio posto ma posso garantire che la società farà la scelta migliore. La Champions è una competizione molto strana. Con l’Atletico abbiamo fatto una grande prestazione ma non potevamo tralasciare il campionato. Peccato per essere crollati in mezzo ma la seconda parte della stagione è stata ricca di infortuni“.

Sulla rosa – “Quando hai una rosa competitiva come questa devi fare delle scelte anche perché ci sono tante partite da giocare e devi gestire la rosa. Io lascio un gruppo fantastico che può continuare a vincere“.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Juventus-Atalanta, Massimiliano Allegri nel post partita: “Ho capito di andare via dopo il primo incontro”

Massimiliano Allegri ritorna sugli incontri con Agnelli: “Dopo l’Ajax l’idea era di andare avanti poi dalle riunioni ho capito che non si poteva andare avanti. A me lo hanno comunicato venerdì ma già giovedì sera ero sicuro della decisione della società. E’ stato giusto così altrimenti si rischiava ad ottobre di avere problemi con la dirigenza“.

Sul futuro allenatore della Juventus – “Posso dire che qui ci si ambienta preso. Ovunque tu vada devi essere veloce a capire dove ti trovi. Ora testa alla Sampdoria per chiudere al meglio la stagione. Speriamo di giocare venerdì così andiamo tutti in vacanza prima“.

Sul suo futuro – “Mi sono arrivati tanti messaggi ma ancora non ho deciso nulla. Non mi va di parlare di altre squadre perché ci possono essere diversi imprevisti. Il Real ha Zidane e non penso che cambierà. Non ho intenzione di fermarmi un anno. Lo farò solo se sarò obbligato ma sicuramente devo aspettare la proposta giusta“.

ultimo aggiornamento: 20-05-2019

X