Juventus-Milan: debutto in Serie A con la casacca rossonera per Reina

Juventus-Milan: debutto in Serie A da titolare per Reina

Questa sera, ore 18, il portiere esordirà dal primo minuto in A col Milan: per lui la prova più difficile, contro una Juventus lanciatissima

In uno dei momenti più difficili della stagione toccherà a Pepe Reina difendere la porta del Milan dagli assalti dei sette volte campioni d’Italia in carica. Il ko di Gigio Donnarumma preoccupa ovviamente lo staff rossonero ma, mai come in questo caso, il fatto di avere un secondo di altissimo livello è una sorta di benedizione. Sarà l’ex guardiano di Liverpool, Bayern Monaco e Napoli, quindi, ad avere il compito di fermare Mandzukic e compagni, in un match di fondamentale importanza per rimettere in carreggiata i rossoneri dopo gli ultimi risultati negativi.

Milan, i problemi muscolari di Donnarumma lanciano Reina contro la Juventus

E’ stato un grosso sacrificio, per un portiere della sua esperienza, fare da secondo tutto l’anno al giovanissimo Gianluigi Donnarumma: il numero 99 rossonero ha infatti ben 17 anni in meno rispetto al navigato spagnolo, atleta che però sa bene come si gestisce la pressione e come si portano a casa le partite decisive.

Reina è stato titolare in Europa League, esperienza conclusa in anticipo dopo la clamorosa eliminazione nella fase a gironi. Per lui anche un gettone in Coppa Italia, contro la Samp. Quindi, l’entrata in corsa con l’Udinese, nello scorso turno di campionato. Il portiere spagnolo non ha potuto nulla sulla rete del definitivo 1-1 dei friulani.

Pepe Reina
Fonte foto: https://www.facebook.com/pepereinaofficial

Milan, con Reina ti affidi alla cabala: il suo Napoli ultimo a violare lo Stadium

Gattuso può dormire sonni tranquilli in merito alla forza e all’esperienza del giocatore. Reina, infatti, ha giocato tantissimi match decisivi, conquistando trofei in tutte le tappe della sua carriera. A lui, fra l’altro, è legato un ricordo che potrebbe infondere ancor più forza al Milan.

Lo scorso anno, in Juve-Napoli, c’era proprio Reina a difendere la porta dei partenopei nella partita conclusasi con la clamorosa rete di Koulibaly. Quello è stato l’ultimo ko della Juventus in un match interno di campionato.

ultimo aggiornamento: 06-04-2019

X