Milan, Conte e Mancini all’ombra di Gattuso

Il futuro della panchina rossonera è un rebus: Gattuso si giocherà le sue chance di conferma ma Conte e Mancini rimangono all’ombra dell’attuale tecnico del Milan.

Gattuso, Conte o Mancini? Potrebbe essere la margherita da sfogliare per individuare il tecnico del Milan al termine della stagione. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, infatti, se l’attuale allenatore rossonero dovesse centrare gli obbiettivi allora potrebbe arrivare la conferma dai piani alti di via Aldo Rossi. Altrimenti, Fassone e Mirabelli si guarderanno intorno per provare a portare a Milanello uno tra Conte e Mancini.

Le chance di Ringhio

Come detto, Gattuso ha intenzione di giocarsi tutte le carte disponibili per guadagnarsi la conferma sulla panchina del Milan. Se i rossoneri riusciranno a centrare la qualificazione europea allora le percentuali di conferma si alzeranno in maniera esponenziale: le strade che portano il Diavolo all’Europa sono il campionato (6° o 7° posto) o la vittoria della Coppa Italia. Poi c’è la strada – più difficile – che porta alla Champions League attraverso la vittoria dell’Europa League.

Le alternative

All’ombra di Gattuso rimangono le sagome di Antonio Conte – già contattato in passato dal Milan – e di Roberto Mancini, col quale Fassone e Mirabelli hanno un feeling importante dai tempi dell’Inter.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-01-2018

Fabio Acri

X