Laxalt, il jolly che sorprende Gattuso e tifosi. E ora vuole una maglia da titolare

Un colpo dell’ultimo secondo che potrebbe essere utilissimo in stagione: Laxalt alla conquista del Milan.

Giocatore duttile, rapido e anche tecnico il nuovo arrivato Diego Laxalt. Un passato nel settore giovanile nell’Inter da protagonista. Non avrebbe forse mai immaginato di giocare al Meazza con i colori rossoneri. Gli applausi per il terzino non sono mancati, un ingresso in campo determinato e grintoso che ha scosso la squadra e ha aiutato il gruppo verso l’obiettivo finale: la vittoria.

Aveva già mostrato un ottimo atteggiamento nella partita di Napoli, cercando anche da solo di mettere in difficoltà la difesa partenopea in ripartenza. Il giocatore piace e molto a Gattuso che al momento preferisce utilizzarlo a partita in corso, ma presto le cose potrebbero anche cambiare per il calciatore e arrivare chissà anche una maglia da titolare.

Leonardo Paolo Scaroni
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Gioca in più ruoli, ha tecnica e ottima corsa

La concorrenza di Rodriguez in questo momento premia lo svizzero, anche lui positivo nella gara contro la Roma di venerdì, grazie a un assist e qualche chiusura di ottima fattura. Da non sottovalutare anche un impiego da esterno per Laxalt, ruolo peraltro ricoperto spesso nella sua carriera. Insomma l’uruguayano è un jolly per la rosa di Gattuso e il suo apporto potrebbe essere di fondamentale importanza per tutta la stagione. Aspettando i gol di Higuain e l’esordio di Caldara, i rossoneri si godono il momento di entusiasmo dopo la vittoria contro la Roma firmata da Cutrone soltanto qualche giorno fa.

Di seguito il post con la rassegna stampa pubblicato sul sito del Milan:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-09-2018

Matteo Rivarola

X