Lazio, rivoluzione rossonera: si tratta per Lapadula e Pasalic

La squadra di Inzaghi, quasi pronta a salutare il capitano Biglia, potrebbe consolarsi con l’attaccante ex Pescara e con il centrocampista croato.

chiudi

Caricamento Player...

L’affare Biglia-Milan potrebbe chiudersi a ore. Ma il mercato della Lazio non è solo cessioni. Anzi, proprio dal Milan potrebbe arrivare uno dei rinforzi più importanti del mercato biancoceleste: Gianluca Lapadula. Il centravanti, che nell’ultima stagione in rossonero, la prima in Serie A, ha ben figurato, scalzando Bacca nel finale di stagione, potrebbe finire alla corte di Inzaghi nelle prossime ore. Nonostante sembrasse destinato al Genoa, l’inserimento della Lazio potrebbe risultare decisivo. Ma la colonia rossonera, o ex rossonera, in biancocelste potrebbe essere rinvigorita da un altro nome, come riferito dalla Gazzetta dello Sport.

Lazio su Lapadula e Pasalic

Tra gli obiettivi di mercato di Tare ci sarebbe infatti anche Pasalic, centrocampista classe ’95 che lo scorso anno ha giocato in prestito proprio al Milan, trovando un discreto spazio sotto le direttive di Montella. In attesa di riuscire a concretizzare uno dei due arrivi, la Lazio sta però per chiudere per Romario Benzar, centrocampista rumeno venticinquenne del Vitorul Costanza. Un vero e proprio jolly che dovrebbe occupare nello scacchiere di Inzaghi la casella di principale alternativa a Marco Parolo. Infine, in uscita anche Keita, nel mirino del Chelsea.