Le ultime parole dei personaggi famosi prima di morire

Le ultime parole dei personaggi famosi prima di morire. Da Elvis Presley e Stan Lee passando per Totò e David Bowie.

Se la morte rappresenta senza ombra di dubbio uno degli argomenti più spaventosi e oscuri della sfera umana, quando si tratta dei personaggi famosi l’incertezza lascia spazio alla curiosità, alla ricerca di un ultimo e indelebile indizio lasciato dalle star su questa terra. Una vera a propria scoperta entusiasmante sono le ultime parole dei personaggi famosi prima di morire. C’è chi ha espresso un desiderio, chi ha voluto ringraziare e chi ha voluto chiedere scusa, ma ognuno se n’è andato a modo suo. Andiamo allora alla scoperta delle ultime parole famose di alcuni dei personaggi più in vista che hanno lasciato questo mondo.

Stan Lee
fonte foto https://twitter.com/_needniallhug

La morte di Elvis Presley

Resteranno a loro modo nella storia le ultime parole famose di Elvis Presley, il quale, prima di morire, avrebbe detto “Vado in bagno a leggere“. Così se ne sarebbe andato il re della musica, una vera e propria icona, un pezzo di storia. In effetti, in preda all’insonnia e a troppe pillole, Elvis voleva continuare a leggere The Scientifc Search For The Face Of Jesuslibro scritto da Franck Adams. Era il 16 agosto del 1977, il giorno della morte della musica.

La morte di Frank Sinatra e le ultime parole famose

Saranno destinate a rimanere nella storia anche le ultime parole di Frank Sinatra, altro grande della musica. Dopo anni di dubbi e di silenzi, sarebbero stati proprio i familiari a renderle note. “Sto perdendo“, avrebbe dichiarato Sinatra prima di spirare colpito da un infarto il 14 maggio 1998.

Le ultime parole di Steve Jobs

Intorno alle ultime parole pronunciate da Steve Jobs si è aperto un vero e proprio caso destinato a rimanere probabilmente irrisolto. In seguito alla sua dipartita, è emerso un lungo discorso che l’uomo avrebbe pronunciato proprio prima di morire. Sono tanti, tantissimi i dubbi che circondano il monologo attribuito a Steve Jobs. Dal contenuto agli errori grammaticali per finire con lo stile, i dati che suggeriscono che le parole diffuse siano solo una montatura sono tantissimi. Molto probabilmente Steve Jobs avrebbe detto semplicemente Oh wow! e lo avrebbe ripetuto per ben tre volte. Come se fosse poco.

Le ultime parole di Leonardo da Vinci

Meriterebbero invece un saggio e diverse centinaia di pagine di discussione le ultime parole attribuite a Leonardo da Vinci. Sembra che uno degli uomini che avrebbe cambiato il mondo contribuendo al progresso tecnologico e a quello delle arti se ne sia andato chiedendo scusa per quello che non è riuscito a fare ma che avrebbe voluto portare a termine. “Ho offeso Dio e gli uomini, perché il mio lavoro non ha raggiunto la qualità che avrebbe dovuto“.

Le ultime parole di David Bowie prima di morire

Grazie per il bel tempo passato assieme, Brian. Non andrà mai perso“, ha scritto David Bowie nell’ultima lettera scritta al grande amico Brian Eno, una delle persone più vicine all’artista ma, che come tutti, era all’oscuro del tumore che stava lentamente uccidendo il Duca Bianco.

Le ultime parole di Stan Lee

Per quanto riguarda Stan Lee abbiamo informazioni dell’ultimo incontro con Roy Thomas, suo successore a capo della Marvel. Stando a quanto emerso, sembra che Lee, dopo aver a lungo parlato di fumetti, super eroi e progetti futuri, abbia chiesto a Roy di “prendersi cura del suo bambino“.

Le ultime parole di Totò prima di morire

Finirono addirittura sulle prime pagine dei giornali le ultime parole pronunciate dal Principe della risata prima della sua morte. “Mi sento male, portatemi a Napoli“, avrebbe dichiarato Tottò, suggellando il suo rapporto con la sua città Natale, di cui sarebbe diventato un simbolo indiscusso.

ultimo aggiornamento: 04-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X