Covid, stop per LeBron James: la stella dei Lakers è risultata positiva al tampone per la ricerca del nuovo coronavirus.

LeBron James è risultato positivo al Covid. Le sue condizioni di salute sono buone e il giocatore si trova attualmente in isolamento.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Nba, LeBron James positivo al Covid: è asintomatico. Isolamento domiciliare per la stella dei Lakers

Il campione dell’Nba è risultato positivo al tampone per la ricerca del nuovo coronavirus e si trova in isolamento, che dovrà durare almeno dieci giorni, come previsto dai protocolli di sicurezza. LeBron James potrà uscire dall’isolamento prima dei dieci giorni nel caso in cui risulti negativo a due tamponi effettuati a distanza di 24 ore l’uno dall’altro.

La buona notizia è che la stella dei Lakers è in buone condizioni di salute ed è asintomatico. Quindi il suo quadro clinico non desta particolari preoccupazioni dal punto di vista medico.

LeBron James
LeBron James

Vaccinato contro il Covid “per il bene della squadra”

LeBron James si è vaccinato contro il Covid e lo ha fatto ad inizio stagione. Comunicandolo sui social, la stella dell’Nba aveva fatto sapere di essersi vaccinato per il bene della squadra.

Il travagliato inizio di stagione di LeBron James

Per James la stagione 2021-2022 non è iniziata nel migliore dei modi, anzi. Il campione era stato fermato nel mese di ottobre da un infortunio alla caviglia, poi ha avuto un problema muscolare all’addome, quindi è stato fermato dagli arbitri per una squalifica rimediata nella rissa con Stewart. Completa il quadro la positività al Covid.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 01-12-2021


Federica Pellegrini saluta il nuoto a Riccione

Federica Pellegrini si ritira, tutte le medaglie mondiali ed olimpiche vinte