Manuel Locatelli con un post su Instagram ha voluto salutare il Milan. Il centrocampista è passato al Sassuolo in prestito con obbligo di riscatto.

MILANO – Manuel Locatelli non è più un giocatore del Milan. Dopo aver trascorso tutte le trafile giovanili in rossonero e aver esordito con la prima squadra, il centrocampista ha deciso di sposare il progetto del Sassuolo e trasferirsi alla corte di Roberto De Zerbi in prestito con obbligo di riscatto.

Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Milan, il saluto di Manuel Locatelli: “Un grazie a tutto l’ambiente rossonero”

Prima di trasferirsi definitivamente al Sassuolo, il centrocampista rossonero Manuel Locatelli ha voluto ringraziare e salutare il Milan attraverso un post sul proprio profilo ufficiale di Instagram:

GRAZIE…. penso che non ci sia nessun altro modo per iniziare questo post. Voglio ringraziare tutte quelle persone che mi sono state accanto: dai magazzinieri del Vismara fino a quelli di Milanello, agli autisti che mi hanno accompagnato quando ancora non avevo la patente…. al personale di Milanello che mi ha supportato nei momenti in cui avevo bisogno (fisioterapisti, dottori, preparatori, cucina di Milanello). Un grazie a voi tifosi che avete urlato e gioito con me. Grazie ai mister che hanno dato sempre al massimo per farmi migliorare“.

Per Locatelli si apre una nuova avventura con la maglia del Sassuolo ma per lui il ritorno a San Siro sarà sempre speciale. Le strade si sono divise ma il Milan per il classe 1998 resterà la squadra del suo cuore.

Di seguito il post di Manuel Locatelli sul profilo Instagram

View this post on Instagram

GRAZIE… penso che non ci sia nessun altro modo per iniziare questo post. Voglio ringraziare tutte quelle persone che mi sono state accanto : dai magazzinieri del Vismara fino a quelli di milanello , agli autisti che mi hanno accompagnato quando ancora non avevo la patente… al personale di milanello che mi ha supportato e sopportato nei momenti in cui avevo bisogno ( fisioterapisti , dottori , preparatori, cucina di milanello). Un grazie a voi tifosi che avete gioito ed urlato con me . Grazie ai mister che hanno dato sempre al massimo per farmi migliorare. Un Grazie ai miei compagni : dagli esordienti B alla prima squadra . Un ringraziamento speciale al presidente Berlusconi ed al Dott. Galliani. Ed ovviamente grazie alla mia famiglia , alla mia ragazza ed ai miei amici che mi hanno accompagnato e che mi sosterranno sempre in questa mia nuova avventura . Manuel Locatelli 73

A post shared by Manuel Locatelli (@locamanuel73) on

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 13-08-2018


Comunicato Ufficiale, Keita Balde Diao è un giocatore dell’Inter

Mercato Milan, al lavoro con il Villarreal per Castillejo: Promes l’alternativa