Euro 2020, Italia-Galles 1-0. Una rete di Pessina regala la terza vittoria degli Azzurri nella fase a gironi.

ROMA – Euro 2020, Italia-Galles 1-0. La rete di Pessina regala il primo posto agli Azzurri nel girone. Una sconfitta ‘indolore’ per Bale e compagni. La Svizzera, infatti, supera 3-1 la Turchia ma resta al terzo posto per una peggiore differenza reti.

Euro 2020, Italia-Galles 1-0: decide Pessina

Italia-Galles 1-0

Marcatori: 39′ Pessina

Italia (4-3-3): Donnarumma G. (89′ Sirigu); Toloi, Bonucci (46′ Acerbi), Bastoni, Emerson; Verratti, Jorginho (74′ Cristante), Pessina (87′ Castrovilli); Bernardeschi (75′ Raspadori), Belotti, Chiesa All. Mancini

Galles (3-4-3): Ward; Ampadu, Rodong, Gunter; Roberts C., Allen (86′ Levitt), Morrell (60′ Moore), Williams N. (86′ Davies B.); Bale (85′ Brooks), James (74′ Wilson), Ramsey. All. Page

Arbitro: Sig. Ovidiu Hategan (Romania)

Note: Ammoniti: Pessina (I); Allen, Gunter (G). Espulso: al 55′ Ampadu (G) per gioco scorretto.

Dopo un inizio a ritmi bassi, l’Italia aumenta il forcing ma la difesa gallese si difende con ordine. La prima vera occasione, però, è del Galles. Gunter di testa manda la palla di poco fuori a Donnarumma battuto. Reagisce l’Italia con Chiesa, decisivo Ampadu sulla linea. Il match si sblocca al 39′. Punizione di Verratti e destro vincente di Pessina. Ancora il giocatore dell’Atalanta pericoloso, ma questa volta la palla termina fuori.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Nella ripresa la prima chance è sempre per l’Italia. La punizione di Bernardeschi colpisce il palo a portiere battuto. Dall’altra parte sbaglia Acerbi, ma lo stesso difensore con Donnarumma si salvano su Ramsey. Il match per i gallesi si complica al 55′ per il rosso diretto ad Ampadu per un fallo su Bernardeschi. L’uomo in più consente all’Italia di gestire e andare vicino al raddoppio con Belotti. Prova a reagire il Galles, ma Bale da buona posizione non inquadra la porta. Non succede più nulla fino al triplice fischio. L’Italia conquista la terza vittoria consecutiva in questa manifestazione.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

Mancini: “Potevamo fare un gol in più”

Mancini nel post partita ha parlato ai microfoni do Rai Sport: “Avremo potuto fare un gol in più, ma loro si sono difesi tutta la partita […]. Quando io dico che con uno due giocatori non dovrebbe cambiare niente e oggi si è visto. Abbiamo dimostrato di essere tutti titolari […]. Record? Pozzo ha vinto anche tante cose importanti e speriamo di ottenere anche noi gli stessi risultati […]“.

TAG:
calcio news Europei primo piano

ultimo aggiornamento: 20-06-2021


Chi è Aaron Ramsey

Addio a Luis Del Sol, storico centrocampista di Real Madrid e Juventus