Biglia, non solo il Boca: valutazioni a fine stagione

Nei prossimi mesi il regista argentino prenderà una decisione sul suo futuro. Lucas Biglia potrebbe lasciare il Milan ma rimanere in Europa.

Mercato Milan, Lucas Biglia potrebbe lasciare il club rossonero al termine della stagione. Nei giorni scorsi, il manager del playmaker argentino, l’agente Enzo Montepaone, ha ammesso di aver ricevuto diverse offerte per il suo assistito, tra cui anche una del Boca Juniors.

“Il ragazzo – ha dichiarato a Sportnews.euha in testa soltanto i rossoneri e vuole concludere al meglio la stagione. La prossima settimana sarò a Milano per parlare con la società e capiremo tutto un po’ meglio. Boca Juniors? Si è vero. Il Boca lo ha chiesto, ma ho risposto che aspettiamo la fine del campionato e poi vediamo quello che è meglio. E’ la seconda volta in cinque anni che il Boca mi chiede Lucas. Al momento non credo che Biglia possa tornare a giocare in Argentina”.

“C’è di vero che abbiamo ricevuto una offerta importante da un grande club francese, non posso dire chi, ma è un top club della Ligue 1. Poi ci sono altre richieste ma al momento la volontà di Lucas è solo quella di proseguire con il Milan. Finiamo la stagione e vediamo”.

Tiemoue Bakayoko mercato Milan
fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Leonardo a caccia di rinforzi per la mediana

Il futuro di Lucas Biglia, dunque, potrebbe essere lontano da Milano. Tuttavia, l’esperto centrocampista potrebbe rimanere in Europa. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il calciatore farà le sue valutazioni a fine stagione: solo allora prenderà una decisione sul suo futuro.

Sempre stando a quanto riferito dalla rosea, i vertici di via Aldo Rossi, in caso di cessione del classe ’86, potrebbe reinvestire i soldi incassati nel riscatto di Tiemoue Bakayoko (la cifra fissata con il Chelsea è di 38 milioni di euro), il quale ha preso il posto proprio di Biglia nello scacchiere tattivo di Gennaro Gattuso.

Ecco un video con alcune giocate di Lucas Biglia:


ultimo aggiornamento: 10-04-2019

X