Pensioni d’Oro, M5S contro la Lega

Il vicepremier si è soffermato sulla questione delle pensioni d’oro: “C’è un contratto di governo da rispettare. Chi non è d’accordo si faccia avanti”.

CAIRO (EGITTO) – Lunga trasferta egiziana per il vicepremier Luigi Di Maio. Al termine della visita con il leader Al Sisi, il ministro del Lavoro si è soffermato sulla polemica delle pensioni d’oro: “Noi – ha sottolineato – non faremo un passo indietro. La proposta è stata formulata da M5s e Lega. Se c’è qualcuno che non è d’accordo si faccia avanti ma ricordo che c’è un contratto di governo“.

In giornata (29 agosto n.d.r.) erano usciti voci di un possibile passo indietro da alcuni membri del Carroccio che non sono molto convinti di questa misura. Secca la replica di Di Maio che non ha nessuna intenzione di fare un passo indietro.

Salvini e Di Maio
Luigi Di Maio e Matteo Salvini (fonte foto: https://www.facebook.com/Alessandro-di-Battista-Luigi-di-Maio-FANS-PAGE-provincia-Brindisi-847093732022844/)

Luigi Di Maio sul Ponte Morandi: “Deve costruirlo Fincantieri”

Luigi Di Maio è ritornato anche sulla questione del Ponte Morandi: “Il nostro obiettivo è di revocare la concessione ad Autostrade perché ci sono state inadempienze, ma vogliamo fare in modo che i politici che hanno firmato quei contratti paghino di tasca loro. La nuova struttura deve essere costruita in sicurezza da Fincantieri“.

Luigi Di Maio sul caso Regeni: “Mi aspetto una svolta a breve”

Il viaggio di Luigi Di Maio in Egitto è servito anche per chiarire la morte di Giulio Regeni: “I rapporti tra l’Italia e l’Egitto sono in via di normalizzazione ma fondamentale sarà la verità sulla morte del ricercatore. Spero che entro la fine dell’anno si arrivi ad una svolta sulle indagini. Sia noi che il governo egiziano vogliamo un’accelerazione e spero di incontrare il prima possibile le autorità“.

Di seguito il video con le parole di Luigi Di Maio

In diretta dal Cairo. Vi racconto la mia missione in Egitto. Collegatevi!

Pubblicato da Luigi Di Maio su Mercoledì 29 agosto 2018

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-08-2018

Francesco Spagnolo

X