L’allarme dell’Agenzia delle Entrate: Attenti alle mail

Mail infetta inviata a nome dell’Agenzia delle Entrate. L’istituto prende le distanze e invita gli utenti a cancellare il messaggio di posta senza aprirlo e senza cliccare sul link allegato.

È stato lanciato dall’Agenzia delle Entrate l’allarme su un virus inviato a un numero imprecisato di persone attraverso una mail infetta. Il messaggio con la notifica di debito per l’utente, fanno sapere i vertici, non è in alcun modo riconducibile all’istituto che raccomanda di cancellare il messaggio e soprattutto di non cliccare sul documento allegato, che contiene un virus in grado di compromettere il computer infettando i dati contenuti.

Mail con virus a nome dell’Agenzia delle Entrate: l’allarme lanciato dall’istituto

L’Agenzia delle Entrate, in seguito probabilmente a diverse segnalazioni, ha invitato gli utenti a non aprire assolutamente gli allegati di una mail che ha come oggetto la dicitura Notifica in merito a debito.

La mail in questione non è in alcun modo riconducibile all’Agenzia delle Entrate ma si tratta di un virus in grado di infettare il computer degli utenti che aprono l’allegato

Il messaggio in questione non sarebbe inviato dall’Agenzia delle Entrate ma si tratterebbe di un virus in grado di infettare i computer degli utenti attaccando tutti i file conservati nel pc.

Eliminare il messaggio senza aprire la mail

Il consiglio dell’Agenzia delle Entrate e degli esperti è quello di eliminare immediatamente la mail questione, cancellandola anche dal cestino senza aprirla. Gli uomini della Polizia Postale sono al lavoro nel tentativo di debellare la minaccia e risalire alla fonte che ha inviato il virus.

ultimo aggiornamento: 22-02-2019

X