La donna si è accorta dell’errore quando l’auto era già partita.

In Sardegna una mamma ha vissuto momenti di terrore per un errore di distrazione. Dopo aver fatto la spesa, una mamma ha messo il figlio nell’auto sbagliata nel parcheggio del supermercato. Si è resa conto di aver sbagliato auto solo quando ormai l’auto con dentro il figlio era già ripartita. La donna alla guida dell’auto si è accorta di avere il bambino a bordo solo quando dopo qualche chilometro ha iniziato a piangere.

La vicenda è accaduta qualche giorno fa a Terralbese. Stando a quanto ricostruito accanto alla sua auto c’era un’altra identica alla sua così ha aperto lo sportello e ha fatto sedere il figlio di quattro anni sul sedile posteriore. Poi è andata a prendere il carrello con le buste della spesa ma al suo ritorno l’auto con il figlio non c’era più. La proprietaria dell’altra auto aveva lasciato lo sportello aperto mentre era andata a posare il carrello. Una scena di qualche secondo e si è consumato il terrore.

Vacanze in auto, bagagliaio con valigie
Vacanze in auto, bagagliaio con valigie

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La mamma fa salire suo figlio in un’altra auto: disperata

Fortunatamente il bambino ha iniziato a piangere a singhiozzi perché cercava la madre così da far accorgere della sua presenza alla prorietaria dell’auto. La donna così ha fermato l’auto e tranquillizzato il bambino, ha allertato le forze dell’ordine, che hanno raggiunto il parcheggio del supermercato e trovato la mamma disperata in cerca del figlio. Intanto la donna è tornata al parcheggio e ha lasciato alla madre il figlio. E tutto si è concluso per il meglio.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 03-09-2022


Foggia: 20enne ucciso a colpi di pistola in auto

Tredicenne caduto dal balcone a Napoli: possibile istigazione al suicidio via sms