Marco Fassone risponde a Raiola: “Se Donnarumma ha rinnovato vuol dire che crede nel progetto”

Marco Fassone risponde a Mino Raiola, dalla fascia di capitano al progetto rossonero.

chiudi

Caricamento Player...

Dalle colonne de Il Corriere dello Sport è arrivata la risposta di Marco Fassone a Mino Raiola, pronto e lesto a puntare il dito contro il Milan dopo la sconfitta dei rossoneri contro la Lazio: “Mi è dispiaciuto che abbia detto certe cose. Raiola è l’agente di Donnarumma, ma anche di Bonaventura, Abate e altri giovani. Ammetto però che Mino è coerente e questa sua s­fiducia l’ha espressa ­fin da aprile perché vede come oscuro e nebuloso il futuro del club. Gli ho spiegato il nostro progetto che si svilupperà in 4-5 anni. Dalle sue ultime frasi deduco che, nonostante gli investimenti, nutre ancora perplessità, ma sono felice che Gigio abbia scelto di rimanere: vuol dire che lui ci crede“.

Marco Fassone sul rinnovo di Donnarumma e la fascia da capitano richiesta a gran voce da Mino Raiola

Marco Fassone ha poi provato a far luce anche sulla questione legata alla fascia di capitano, secondo Mino Raiola promessa a Gianluigi Donnarumma in sede di rinnovo contrattuale: “ Non voglio fare polemiche. Dico solo che da quando ha sposato il nostro progetto, immaginiamo che Gigio diventerà capitano del Milan. Dargli la fascia adesso sarebbe stata una cosa prematura, ma se rimarrà a lungo con noi come speriamo…“.