Samp-Giampaolo, arriva la rescissione: il tecnico è libero

L’allenatore abruzzese ha chiuso la sua avventura a Genova. Marco Giampaolo può ora firmare con il Milan.

Marco Giampaolo-Samp, rapporto chiuso. Secondo quanto riportato su Twitter dal noto giornalista ed esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, la società blucerchiata ha depositato la rescissione del contratto dell’allenatore abruzzese, che adesso è libero di firmare e diventare ufficialmente il nuovo allenatore del Milan.

La Sampdoria, invece, riparte dall’ex tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, a caccia di rivincite in Liguria dopo l’esonero dell’ultima stagione. Comincia a delinearsi, dunque, il puzzle delle panchine in Serie A. L’annuncio del club rossonero è atteso a breve: è questione di ore, al massimo di giorni (forse a inizio della prossima settimana).

Il nuovo Milan comincia a prendere forma. In attesa dell’ufficialità di Marco Giampaolo, sono arrivate quelle di Paolo Maldini e Zvonimir Boban. L’ex Capitano è il nuovo direttore tecnico del club rossonero e lavorerà a stretto contatto con il collega croato, nominato Chief Football Officer.

Paolo Maldini Costacurta direttore sportivo

Milan, Gazidis: “Maldini e Boban manager di qualità”

“Sono molto emozionato – ha affermato Ivan Gazidisnel dare il bentornato a Zvone nella sua Casa, nel nostro Milan. Per le sue caratteristiche, la sua esperienza e le sue capacità, sono certo che contribuirà in modo determinante alla crescita della nostra Area Sportiva e garantirà un valore aggiunto determinante nelle relazioni del nostro Club con le maggiori istituzioni calcistiche. Insieme a Paolo Maldini ho al mio fianco due manager di indiscussa qualità e competenza, in grado di trasferire la nostra visione e fare le scelte più adeguate per costruire un Milan sempre più competitivo e di successo”.

Capitolo mercato: Dennis Praet continua a essere nel mirino del Milan, ma resta una pista piuttosto complicata. Come riporta gazzetta.it, infatti, sul centrocampista belga della Samp (pupillo di Marco Giampaolo) c’è il forte interesse dell’Arsenal, che ha messo gli occhi anche sul difensore Andersen, altro profilo particolarmente gradito al nuovo mister rossonero.

ultimo aggiornamento: 14-06-2019

X