Critiche per Massimo Giorgetti, esponente di Fratelli d’Italia, ritratto in una foto con la divisa della Decima Mas.

Ex coordinatore regionale del Veneto ed esponente di Fratelli d’Italia. Massimo Giorgetti appare ritratto in una foto in cui indossa una divisa della Decima Mas, il corpo militare simbolo della Repubblica Sociale Italiana dal ’43 al ’45. Le polemiche lo portano così sotto i riflettori per questa foto scattata in qualità di comparsa di un film documentario del 2021.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Polemiche per l’esponente di Fratelli d’Italia

L’ex coordinatore regionale del Veneto, Massimo Giorgetti, si è reso già protagonista di alcune polemiche. Molti anni fa fu preso di mira per il biglietto di Natale con “Tanti Auguri, Camerata”; successivamente, anche un suo video postato sul profilo ufficiale di Fratelli d’Italia in cui rimuoveva la bandiera europea dal proprio studio di vice presidente del consiglio regionale del Veneto.

Quale motivo adesso per essere sotto l’attenzione di tutti? Nel 2021 Giorgetti è stato la comparsa di un documentario storico di Mario Vittorio Quattrina, dedicato all’isola del Trimelone. Come dichiara l’esponente di Fratelli d’Italia, il regista avrebbe invitato altri 24 uomini per figurare nella sua realizzazione filmatografica. Il fatto che lui compaia in foto con la divisa della Decima Mas, ha suscitato scalpore e non poche polemiche. Giorgetti commenta dicendo: “Ma dai, su: è un film, un documentario che era stato girato ormai più di un anno fa”.

Intanto per Giorgia Meloni, Massimo Giorgetti sembra un esponente scomodo da avere in squadra, data la volontà di ripulire l’immagine di Fratelli d’Italia dal marchio del nostalgia fascista.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-09-2022


Berlusconi, una sinergia tra i partiti del Centrodestra

Elezioni in Italia:chi vincerà?