Milan, torna di moda il nome di Kovacic

Il giovane croato è in prestito al Chelsea, ma i Blues non sarebbero interessati ad acquistarlo. Il futuro di Mateo Kovacic potrebbe essere in Italia.

Mercato Milan, Mateo Kovacic nuovamente nel mirino. Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, il nome del centrocampista croato, vecchio pallino del club rossonero, potrebbe tornare nuovamente d’attualità. Leonardo, infatti, è alla ricerca di un rinforzo per il reparto di mezzo e pare ci sia anche l’ex Inter tra i giocatori nel mirino.

Stando a quanto riferito dal tabloid inglese Daily Star, il Chelsea non avrebbe intenzione di esercitare il diritto di riscatto sul classe ’94, il quale, al termine della stagione, sarebbe così costretto a tornare al Real Madrid, società titolare del suo cartellino.

Qui potrebbe entrare in gioco il Milan, così come le altre squadre interessate al giovane centrocampista. Sulle sue tracce, infatti, oltre ai rossoneri, ci sarebbero anche Juventus, Roma, Napoli e Inter. Tutte le big del nostro campionato, dunque, starebbero monitorando con particolare interesse la situazione di Mateo Kovacic, che difficilmente accetterebbe di rientrare a Madrid.

Mateo Kovacic
fonte foto https://www.facebook.com/realmadridfc.13/

Mercato Milan, Mateo Kovacic nel mirino dei rossoneri

Ad oggi – osserva Calciomercato.it – i club che hanno maggiore necessità di rinforzare la mediana sono la Roma e le due milanesi. Per arrivare al croato, però, con ogni probabilità, bisognerà aspettare l’estate. Il Chelsea, infatti, non sembra intenzionato a provarsi di lui a gennaio.

Il Milan, quindi, sarà costretto a cercare altrove. Il direttore tecnico Leonardo sta valutando alcuni profili della Serie A, senza dimenticare i nomi ormai noti, da Cesc Fabregas a Ramsey, passando per Adrien Rabiot e Leandro Paredes. Occhio alle possibili novità: il mercato invernale si avvicina, tra poco i vertici di via Aldo Rossi scioglieranno le riserve. I tifosi aspettano con ansia.

Ecco un video con alcune giocate di Mateo Kovacic:

ultimo aggiornamento: 05-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X