Mattia Caldara all'Atalanta: affare ufficiale. Reina ai saluti, ecco Begovic

Calciomercato, Caldara-Atalanta: è ufficiale. Il Napoli ‘punta’ Politano e Tsimikas

Mattia Caldara all’Atalanta: ufficiale il passaggio del difensore alla Dea. Il Napoli sfida il Milan per Politano. Rossoneri chiudono per Begovic.

MILANO – Mattia Caldara all’Atalanta: è ufficiale. Il difensore ritorna alla Dea in prestito per 18 mesi con la dirigenza bergamasca che nel 2021 potrà esercitare il diritto di riscatto sul giocatore. Un grande colpo per la formazione di Gasperini che da tempo era alla ricerca di un rinforzo in difesa dopo i fallimenti chiamati Kjaer e Skrtel.

Calciomercato, doppio colpo per il Milan. Insidia Napoli per Politano

Porte girevoli in casa Milan. I rossoneri oltre a Caldara sono pronti a salutare anche Pepe Reina, ad un passo dall’Aston Villa. Al loro posto arrivano Simon Kjaer e Asmin Begovic. Il primo ha già effettuato le visite mediche e nelle prossime ore dovrebbe firmare il contratto che lo legherà alla squadra allenata di Giampaolo per sei mesi. Vicina l’ufficialità per il portiere classe 1987 che arriva in prestito dal Bournemouth.

Si complica, invece, la strada per Politano. Il giocatore piace anche al Napoli (che punta Kostas Tsimikas dell’Olympiakos) e per questo è possibile uno scambio con la Roma. Calhanoglu o Suso in giallorosso con Cengiz Under che compie il percorso inverso.

Simon Kjaer
Simon Kjaer (https://www.facebook.com/1989simonkjaer)

Inter, Vidal dipende da Valverde. Eriksen il sogno

L’Inter continua ad inseguire Arturo Vidal. Il futuro del cileno, però, dipende da Valverde con il Barcellona che potrebbe affidare la panchina a Xavi. I nerazzurri sono al lavoro per cautelarsi con Eriksen ma non sarà semplice soddisfare le richieste del Tottenham.

Per il resto dovrebbe essere una giornata senza particolari sussulti anche se la Fiorentina è pronta a rimandare Pedro in Brasile dopo una prima parte di stagione deludente. A ore è attesa l’ufficialità del passaggio di Musa Barrow e Ibanez al Bologna mentre Bonfazi potrebbe ritornare alla Spal con Felipe o Salamon destinati a scendere di categoria.

fonte foto copertina https://twitter.com/acmilan

ultimo aggiornamento: 12-01-2020

X