Giorgia Meloni a Bruxelles per incontrare i vertici Ue. Primo incontro con Metsola, poi Ursula von Der Leyen e Charles Michel.

La Meloni si mostra pronta ad “affrontare le grandi questioni, a partire dalla crisi energetica”. Oggi avranno luogo gli incontri della presidente del Consiglio, a Bruxelles, prima con la presidente del Parlamento europeo Metsola, e successivamente con von Der Leyen e con Charles Michel.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Arrivo a Bruxelles

E’ arrivato il giorno di incontri per Giorgia Meloni: la premier arriva a Bruxelles per l’incontro con i vertici Ue, preceduto da un pranzo informale con il Commissario per l’Economia, Paolo Gentiloni. Il presidente del Consiglio ribadisce: “Siamo pronti ad affrontare le grandi questioni, a partire dalla crisi energetica, collaborando per una soluzione a sostegno di famiglie e imprese e per frenare la speculazione”.

Il primo appuntamento della premier riguarda quello con la Presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola, che sarà seguito dal colloquio con Ursula von Der Leyen e poi con Charles Michel. Con la presidente della Commissione ci potrebbe essere anche un primo confronto sui conti pubblici e sulla riforma del Patto.

Intanto, Berlino è intervenuta sulla questione dell’immigrazione, chiedendo al governo Meloni di prestare “rapidamente soccorso alla nave Humanity 1” con a bordo 104 minori, ma la Farnesina si oppone allo sbarco. E’ stato il ministro Tajani a chiedere alla Germania il rispetto delle regole Ue, nel momento in cui le navi delle ong salvano qualcuno in mare e poi chiedono di attraccare nei porti più vicini.

Incontro con Roberta Metsola

La premier Meloni arriva nello studio della presidente dell’Eurocamera, intorno alle 16:30, accolta dalla pioggia del cielo di Bruxelles. “Visita bagnata, visita fortunata”, dice scherzando la presidente del Consiglio salutando Roberta Metsola.

Metsola ha accolto Meloni dandole il benvenuto al Parlamento europeo. “L’Italia ha sempre avuto un ruolo centrale nell’Ue. Più che mai – con l’invasione Russa dell’Ucraina, i prezzi dell’energia alle stelle e inflazione in aumento – dobbiamo rimanere uniti. Siamo più forti se stiamo insieme”, ha affermato la presidente del Parlamento. Dopo una foto al piano terra, la premier italiana viene invitata a salire nello studio di Metsola.

Durante l’incontro Meloni spiega di avere in programma per domani il Consiglio dei Ministri, dove si discuterà la legge di Bilancio. Poi, aggiunge di essere “molto contenta di aver scelto di venire qui per la mia prima visita internazionale, qui a Bruxelles e segnatamente qui al Parlamento”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-11-2022


Guerra in Ucraina, Mattarella: “Rinnovato sostegno a Kiev”

Tajani a Berlino, rispetto delle regola per migranti