Giorgia Meloni in remoto alla festa di Vox, i leader dell’ultradestra europea accolgono la leader di Fratelli d’Italia.

Una grande alleanza che contraddistingue da sempre l’ideologia di destra di Giorgia Meloni con quella del partito Vox in Spagna. Per impegni e responsabilità al nuovo governo non è stato possibile presentarsi in sede, ma Giorgia Meloni è intervenuta virtualmente durante la festa di Vox dove i leader dell’ultradestra l’hanno accolta grandemente.

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La festa di Vox

Giorgia Meloni partecipa virtualmente alla festa di Vox a Madrid, dove viene accolta ed acclamata come la paladina della destra internazionale. Purtroppo la partecipazione non è potuta avvenire in presenza acausa delle responsabilità del nuovo governo. Comunque, a rappresentarla ci sono stati Viktor Orban, Mateusz Morawiecki e Santiago Abascal.

Proprio quest’ultimo esprime entusiasmo per la vittoria di Fratelli d’Italia, considerato oggi più che mai un punto di riferimento tra i leader conservatori in Europa. Secondo Orban, l’obiettivo deve essere “difendere gli interessi nazionali impedendo che milioni di immigrati irregolari invadano i nostri Paesi”. Invece il polacco Morawiecki è intervenuto dicendo: “La Commissione europea ha deciso di istruire gli italiani su come votare. Non è una presa di posizione adeguata, ma un pessimo atteggiamento”.

L’intervento di Giorgia Meloni

La leader di FdI ha saldato l’asse con i suoi alleati internazionali e ha esposto i suoi obiettivi per il nuovo governo. Tra questi la situazione in Ucraina, la grave questione energetica, la difesa delle frontiere e della funzione sociale della famiglia.

“In Italia usano l’alleanza con Vox per definirci ‘impresentabili’. Ma possono essere davvero impresentabili movimenti politici appoggiati da milioni di cittadini? Ovviamente no. Non dobbiamo preoccuparci della narrazione maintsream perché la buona notizia è che la gente non accetta una narrazione interessata. Vuole andare alle fonti delle notizie, senza mediazioni. Vuole capire e ascoltare, e quando ci ascolta capisce che siamo tutto meno che mostri”. Così dichiara Meloni.

Il commento di Donald Trump

La leader espone il suo discorso credendo fortemente in questo legame che potrà dare i suoi frutti a vantaggio dell’Europa. Durante l’incontro è intervenuto anche l’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump in sostegno al partito ultraconservatore spagnolo di Santiago Abascal.

Così esprime la necessità di difendere le frontiere promuovendo una buona agenda conservatrice. “La Spagna è un grande Paese e vogliamo che continui ad esserlo, quindi complimenti a Vox per tutti i messaggi straordinari che sta difendendo in Spagna e nel mondo”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 10-10-2022


Ucraina, Meloni: “Ogni missile isola di più Putin”

Contrabbando di vaccini, dall’Italia all’Albania