Mercato Milan, Badelj non rinnova: rossoneri in agguato

Il croato potrebbe lasciare la Fiorentina a gennaio: i rossoneri osservano con particolare attenzione la posizione di Badelj.

chiudi

Caricamento Player...

Ancora lui. È una voce che risuona costantemente durante ogni sessione di calciomercato, ma non solo. Perché Milan Badelj ha un nome (Milan, appunto) che è tutto un programma. Senza contare le sue qualità, molto apprezzate dalle parti di via Aldo Rossi. Stavolta (cioè a gennaio) potrebbe finalmente essere quella buona. Primo perché il club rossonero è alla ricerca di un centrocampista di spessore (meglio se avvezzo al calcio italiano). Poi perché lo stesso calciatore non sembra intenzionato a rinnovare il suo contratto (in scadenza nel 2018) con la Fiorentina.

Mercato Milan, a gennaio possibile colpo a centrocampo

Piuttosto che perdere Badelj a parametro zero in estate, la viola potrebbe cederlo proprio al Milan, ovviamente a cifre piuttosto contenute, considerando il suo status da pre-svincolato. L’affare, come detto, potrebbe andare in porto nel corso della sessione invernale di mercato, per la soddisfazione della società milanista e del tecnico Vincenzo Montella, che non ha mai nascosto la sua stima per il 28enne croato, regista di professione ma all’occorrenza anche mezzala. Un calciatore duttile, dunque, buono per ogni stagione. Attenzione, dunque, ai possibili sviluppi: il Milan osserva con particolare interesse la situazione.