Milan, cambia il terzo colpo a costo zero?

Oltre ai rossoneri, anche l’Inter è interessata a Bernard, stella dello Shakhtar Donetsk. Il brasiliano ha deciso di non rinnovare con il club ucraino e può arrivare in Italia a costo zero.

Continua il lavoro di Massimiliano Mirabelli, sempre alla ricerca di rinforzi per il Milan che verrà. Il nome nuovo sulla lista dei giocatori low cost è quello di Bernard dello Shakhtar Donetsk. Il brasiliano è in corsa con Ki nella testa del ds rossonero, intenzionato a chiudere per il terzo colpo a costo zero dopo aver già bloccato Strinic e Reina.

Sul centrocampista brasiliano pesa però lo stipendio e soprattutto la concorrenza dell’Inter, a caccia di un innesto di qualità per il proprio centrocampo.

Massimiliano Mirabelli
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Bernard-Shakhtar, gol e assist tra Ucraina e Europa

Classe ‘92, stella dello Shakhtar Donetsk e nel giro della Nazionale verdeoro, Bernard ha vestito le maglie di Atletico Mineiro e Democrata prima di approdare in Europa, per la precisione in Ucraina, alla corte dei “Minatori”, con i quali ha già messo a referto oltre centoquaranta presenze segnando in tutte le competizioni, dal campionato alla Champions League.

In estate, il Milan andrà alla ricerca di un esterno offensivo. A dire il vero, Massimiliano Mirabelli si sta già muovendo in questa direzione. Sfumato Marco Reus – il sogno è durato giusto il tempo di un paio di indiscrezioni – il direttore sportivo rossonero, secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, sta monitorando con particolare interesse il brasiliano Bernard.

Bernard

 

Il giocatore è in scadenza di contratto con lo Shakhtar e non sembra intenzionato a rinnovare. Tuttavia, il club ucraino ci proverà fino all’ultimo: “Dopo la partita con la Roma – ha dichiarato l’ad Sergey Palkin al Corriere dello Sport – Bernard si opererà alla spalla e andrà in Brasile, dato che non sarà disponibile per via di questo problema. Non ho perso la speranza di rinnovare”.

Bernard si propone alla Juve: no dei bianconeri

Il brasiliano è finito nel mirino dell’Inter, che lo ha osservato da vicino nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League con la Roma. Il direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio, era all’Olimpico per visionare il calciatore, il quale, secondo quanto riferito da calciomercato.com, si sarebbe proposto anche alla Juventus, ricevendo però un secco no.

Oltre alle milanesi, Bernard fa gola a parecchi club europei. Un autentico affare a costo zero, viste le qualità del ragazzo, in grado di giocare con efficacia su entrambe le fasce. Abile nel dribbling, assist-man, specialista delle punizioni, il Nazionale verdeoro farebbe la fortuna di molte squadre.

Ecco un video con alcune prodezze di Bernard:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 19-03-2018

Salvo Trovato

X