Calhanoglu-Lipsia, il tecnico Rangnick: “Affare impossibile”

Secondo le indiscrezioni, il Milan avrebbe accettato l’offerta dei tedesci per Calhanoglu, ma l’allenatore del Lipsia frena.

Mercato Milan, Calhanoglu al Lipsia si fa oppure no? Secondo le indiscrezioni assolutamente sì, ma dalla società tedesca arrivano segnali decisamente contrastanti. A parlare è il tecnico Ralf Rangnick, il quale ha allontanato l’ipotesi Calha per motivi strettamente economici.

“Conosciamo il giocatore – ha dichiarato nel corso della conferenza stampa organizzata in vista del match di sabato contro il Borussia Dortmund – ma al momento sta giocando con regolarità con la maglia del Milan. Conoscevamo il suo prezzo, quindi economicamente non è assolutamente possibile per noi portare a termine questo trasferimento”.

Le parole dell’allenatore del Lipsia non lasciano spazio ad altre interpretazioni, ma nel calciomercato – si sa – vale tutto e il contrario di tutto. Il turco piace e non poco alla società tedesca, che avrebbe già presentato una prima e importante offerta al Milan: 22 milioni di euro cash per avere il dieci milanista subito.

Hakan Çalhanoglu
Hakan Çalhanoglu (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Mercato Milan, Groeneveld per sostituire Calhanoglu

I vertici di via Aldo Rossi avrebbero già accettato la proposta del Lipsia e sarebbero in attesa del via di libera di Gennaro Gattuso. Stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, Rino avrebbe chiesto del tempo per valutare meglio l’inserimento di Lucas Paquetà prima dare l’ok alla cessione del Calhanoglu.

Non solo: il Milan avrebbe già individuato il possibile sostituto dell’ex Bayer Leverkusen. Si tratterebbe del giovane olandese Groeneveld, esterno d’attacco del Bruges. Leonardo avrebbe già in mano un accordo di massima per il ragazzo, che potrebbe così trasferirsi in Italia. Tutto, però, dipenderà dal futuro di Calha, il quale resterebbe volentieri a Milano. Gattuso, dal canto suo, lo terrebbe volentieri, ma di fronte al pressing della società milanista potrebbe mollare la presa.

Ecco un video con alcune giocate di Hakan Calhanoglu:

ultimo aggiornamento: 17-01-2019

X