Mercato Milan: via Musacchio, arriva Marcano

Finito ai margini del progetto di Gattuso, il difensore Mateo Musacchio potrebbe lasciare il Milan dopo una sola stagione. Le proposte non mancano, ma i rossonero vogliono guadagnarci.

Mercato Milan, Mateo Musacchio verso la cessione. Arrivano conferme sulla possibile cessione a fine stagione del difensore, chiuso in rossonero da Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli.

Il poco turnover adottato da Gennaro Gattuso ha di fatto messo Musacchio ai margini della rosa e il giocatore non è intenzionato a rivestire il ruolo di riserva. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il Milan avrebbe deciso di prendere in considerazione il volere dell’ex Villeareal e si sarebbe giù tutelato con Marcano, difensore trentenne attualmente in forza al Porto.

L’esperto difensore, in scadenza di contratto, sarebbe pronto a occupare il posto lasciato libero da Musacchio accettando anche il ruolo di sostituto.

Ivan Marcano
Ivan Marcano, difensore in scadenza con il Porto (fonte foto https://www.facebook.com/footballatigazolasok2010/)

Mercato Milan, Musacchio via a giugno

L’avventura al Milan di Mateo Musacchio potrebbe concludersi tra qualche mese. Arrivato la scorsa estate dal Villarreal, il centrale argentino, che aveva iniziato bene la stagione, è finito nel dimenticatoio dopo l’arrivo di Rino Gattuso sulla panchina rossonera e il ritorno alla difesa a quattro.

Secondo le ultime indiscrezioni il difensore ex Villareal sarebbe deluso per il poco spazio concessogli da Gennaro Gattuso e starebbe seriamente pensando di lasciare i rossoneri al termine della stagione.

Il primo colpo dell’era Fassone-Mirabelli potrebbe dunque essere il primo a lasciare i rossoneri.

L’esplosione della coppia Bonucci-Romagnoli ha spinto l’allenatore a insistere sui due italiani, a scapito proprio dell’ex River Plate oltreché del collega Cristian Zapata, anche lui relegato al ruolo di riserva.

Mateo Musacchio
Mateo Musacchio

Musacchio Milan, operazione da 18 milioni di euro

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, il Milan sta osservando con particolare attenzione un altro difensore, il 30enne Ivan Marcano, che ha il contratto in scadenza con il Porto. L’eventuale arrivo (a parametro zero) dello spagnolo potrebbe spingere Mateo Musacchio a lasciare il club rossonero. Tuttavia, dopo aver speso 18 milioni di euro per il suo cartellino, i vertici di via Aldo Rossi non si priveranno così facilmente del classe ’90.

Mercato Milan, Mateo Musacchio in partenza

A gennaio, ad esempio, alcune squadre (tra le quali il Barcellona) avevano mostrato un certo interesse per l’ex Villarreal. Si era parlato anche di un possibile scambio con Armando Izzo del Genoa, giocatore finito nel mirino proprio del Milan. Alla fine, nonostante le voci di mercato e le tante indiscrezioni, Mateo Musacchio è rimasto in rossonero. A giugno, però, le cose potrebbero cambiare, soprattutto se dal Porto dovesse arrivare l’esperto Marcano.

Qusto il video con le prime parole di Musacchio al Mian:

Mateo Musacchio, la carriera

L’argentino, dunque, potrebbe lasciare il Milan dopo una sola stagione. Arrivato in Europa nel 2009 dal River Plate, Musacchio si è messo in bella mostra prima nel Villarreal B e poi nella prima squadra del Sottomarino Giallo, con la quale ha realizzato anche 7 gol, conquistando la maglia della Nazionale Albiceleste. Nell’estate 2017 l’approdo a Milanello, dopo un lungo corteggiamento iniziato con Adriano Galliani e proseguito con Massimiliano Mirabelli.

ultimo aggiornamento: 12-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X