Milan, quattro colpi in caso di Champions

Due centrocampisti e due esterni, il mercato Milan si preannuncia scoppiettante e dispendioso. Prima, però, bisogna tornare nell’Europa che conta.

Mercato Milan, quattro colpi in caso di qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, i dirigenti di via Aldo Rossi hanno già previsto un poker di acquisti per celebrare nel modo migliore l’eventuale e agognato ritorno nell’Europa che conta.

La squadra di Rino Gattuso si trova attualmente al terzo posto in classifica ed è tra le favorite (se non la favorita in assoluto) nella volatona con Inter, Roma e Lazio. I vertici del fondo Elliott hanno fissato un doppio obiettivo stagionale, ritorno in Champions e vittoria della Coppa Italia, con il primo ovviamente primario rispetto al secondo. I rossoneri, dunque, sono perfettamente in linea con le aspettative della società.

Stando a quanto riferito dal noto giornale sportivo torinese, il Milan ha già bene in mente i piani per il futuro. Il primo “colpo” è il riscatto di Bakayoko dal Chelsea. Il centrocampista francese ha convinto tutti, dal tecnico Gattuso ai tifosi: per strapparlo definitivamente ai Blues servono 38 milioni di euro, ma Leonardo proverà a ottenere uno sconto.

Milinkovic-Savic
Fonte Foto: https://www.facebook.com/Calciomercato24Official/

Mercato Milan, un top player per la mediana

I rossoneri provvederanno anche all’acquisto di due esterni offensivi. I nomi sul taccuino sono quelli di Allan Saint-Maximin e Gerard Deulofeu. La cessione di Suso consentirebbe al club milanista di mettere a referto una importante plusvalenza e avere a disposizione ulteriori risorse da investire proprio in quel reparto.

Il mercato Milan, dunque, passa dalla conquista di un posto nella prossima Champions League. Nelle intenzioni della società c’è anche l’acquisto di un top player per il centrocampo, un giocatore di grande spessore in grado di far compiere il salto di qualità all’intera squadra. In cima alla lista di Leonardo c’è sempre Sergej Milinkovic-Savic, la cui valutazione è scesa nel corso di questa stagione. Per arrivare al giovane serbo potrebbero bastare 80 milioni di euro.

Ecco un video con alcune giocate di Milinkovic-Savic:

ultimo aggiornamento: 04-03-2019

X