Mercato Milan: De Paul, si profila un testa a testa con l’Inter

Il nome del jolly offensivo argentino è nella lista di Leonardo e Maldini. Le ultime sulla possibile trattativa tra Milan e Udinese

Rodrigo De Paul sembra sempre più nelle mire del Milan. Ad affermarlo è il Corriere dello Sport nell’edizione odierna. L’ala sinistra dell’Udinese, nata a Sarandi il 24 maggio del 1994, si sta rendendo protagonista di un campionato più che buono, nonostante le grandi difficoltà della squadra friulana. La famiglia Pozzo ha esonerato il tecnico Davide Nicola, affidando nuovamente la squadra a Igor Tudor: il croato avrà il compito di condurre in porto una salvezza tutt’altro che scontata. Il futuro di De Paul, il prossimo anno, sarà senza dubbio lontano da Udine. Il Milan prova a tingerlo di rossonero.

Milan: derby con l’Inter per aggiudicarsi De Paul?

Come analizza il quotidiano sportivo romano, l’Inter in Italia è stata la prima a manifestare il suo interesse per l’esterno offensivo albiceleste. Il Milan, però, non si è fatto attendere, provando già a sondare il terreno nel corso del mercato di gennaio.

L’unica certezza, al momento, è che il Milan tenterà l’assalto a De Paul solo nel momento in cui si avrà la certezza di partecipare alla prossima Champions League. In quel caso, occorrerà rafforzare la squadra nelle parti esterne del tridente, dato che Suso e Calhanoglu stanno offrendo un rendimento assai deludente.

Rodrigo De Paul
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/rodrigodepaul

Milan, occhio al prezzo. L’Udinese ne vuole 35 per De Paul

Come conferma il Corriere dello Sport, l’Udinese ha fissato un prezzo di 35 milioni di euro per il cartellino dell’ex calciatore del Valencia. Il Milan, al momento, sembrerebbe disposto a offrirne 25, più uno dei calciatori del settore giovanile.

E’ ancora presto per capire come proseguirà la vicenda, ma la possibilità di un infuocato derby estivo tra Milan e Inter per De Paul è molto alta. Leonardo, come già successo con Paquetà, tenterà di lavorare sottotraccia e soffiare così il calciatore agli eterni rivali. In caso contrario, potrebbe scatenarsi una pericolosa asta al rialzo.

ultimo aggiornamento: 21-03-2019

X