Mercato Milan, ci pensa Elliott: ecco i top player nel mirino dei rossoneri

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il Fondo Elliott, il quale ha prestato al Milan e a Yonghong Li 303 milioni, garantirà al club rossonero altre risorse per operare sul mercato. Tra i nomi caldi quelli di Morata e Depay.

Il cda del Milan che si è tenuto ieri è stato tanto rapido quanto significativo. L’assemblea dei soci del club di via Aldo Rossi ha infatti deciso lo spostamento al 2019 della restituzione di parte (15 milioni) del bond collocato alla Borsa di Vienna (54 milioni totali) e stabilito un meccanismo legato all’ingresso del Fondo Elliott nella fase di aumento di capitale.

Garanzie per il mercato

In sostanza – come scrive Tuttosport – il colosso di Paul Singer sarà ancora e sempre più presente nei destini del Milan. A cominciare dall’imminente mercato estivo per la prossima stagione. Fassone e Mirabelli dovranno operare entro i paletti che stabilirà il board della Uefa ma, allo stesso tempo, con la garanzia pesante e importante di Elliott. Probabile che un paio di cessioni verranno effettuate ma l’obbiettivo del fondo americano è di non sminuire il valore del parco giocatori.

Alvaro Morata
Fonte foto: https://www.facebook.com/alvaromorata/

I nomi caldi…

Rispetto a un anno fa, con la grande informata di giocatori pari a circa 230 milioni di spesa, il Milan seguirà “la linea Bonucci”. Il capitano rossonero, dopo il match contro la Juventus, aveva detto che per fare il salto occorrono giocatori di qualità. Le attenzioni degli uomini di mercato sono tutte concentrate su un grande attaccante e su un esterno di grande valore. I nomi caldi accostati al Milan sono quelli di Alvaro Morata e Memphis Depay. Calciatori dal valore indiscutibile e abbastanza giovani. I quali, aggiungendosi ai parametro zero Reina e Strinic, aumenterebbero sicuramente le potenzialità della rosa in mano a Gattuso.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 03-05-2018

Fabio Acri